Conferenza su Astrologia e Amore con Nunzy Conti

Associazione Culturale Astri e Contrasti

Progetto Divulgazione Astrologica

Sito: http://www.astriecontrasti.com / Mail:astriecontrasti@gmail.com

IMG_1194Conferenza su Astrologia e Amore con Nunzy Conti

Sabato 4 marzo ,18.00/20.00
presso il “Bar dell’Orologio,Via del Governo Vecchio,23,Roma.

Nel nostro cielo di nascita è raccontato il viaggio verso le emozioni e i sentimenti. Impariamo a riconoscerlo

“UN AMORE, QUALUNQUE AMORE CI RIVELA NELLA NOSTRA NUDITA’, MISERIA, INERMITA’, NULLA (Cesare Pavese)

Si può imparare l’Amore? Ci crediamo sempre meno ma sempre più ci innamoriamo,sempre più ci confrontiamo con l’innato bisogno di entrare in relazione . Ma l’Innamoramento non è Amore. Ci confrontiamo costantemente con un quotidiano mediocre. Questa è un epoca di crisi di valori o l’uomo è sempre stato così? La storia ci insegna che solo quando perdiamo l’ Amore scopriamo il tesoro che si nasconde dietro di esso , andiamo a caccia di Dolore per Amore per sentirci vivi! Questo meccanismo distruttivo deve essere interrotto! L’amore viene a noi come unica possibilità di ascendere ai più alti significati del nostro essere,unica possibilità per accedere al Paradiso in Terra. In Astrologia il sentimento è VENERE, l’emozione è la LUNA,insieme contribuiscono al funzionamento del nostro apparato AFFETTIVO, funzione fondamentale per la struttura della personalità. Per vivere abbiamo bisogno di AFFETTO, abbiamo bisogno di una RELAZIONE. Nasciamo e cresciamo dentro una relazione. Siamo individui inseriti in una società e abbiamo bisogno di legarci agli altri, di avere con loro un equo sano partecipe scambio. Durante la nostra vita almeno una persona si deve essere occupata di noi: nostra madre,la nostra Luna, la nostra PRIMA FIGURA DI RIFERIMENTO. Se lei ci ha passato una buona funzione affettiva,questa ci garantisce anche un’adeguata funzione cognitiva (Mercurio), Attraverso l’ esperienza che abbiamo vissuto e di come sono stati onorati i nostri bisogni fondamentali,nei primi anni di vita noi disegneremo una mappa emotiva che nel costituirsi ci avrà segnato, in bene o in male, per sempre.

cuore-libroLe “mappe “ ci ricorda Galimberti, sono la ”dimensione emotiva, sentimentale di un individuo. Se nei primi tre anni di vita i bambini non sono seguiti, accuditi, ascoltati allora ci si trova di fronte ad un misconoscimento che crea in loro la sensazione di non essere interessanti, di non valere niente. Crescono così senza una formazione delle mappe cognitive, rimanendo a un livello d’impulso. Gli impulsi sono fisiologici, biologici, naturali. Il passo successivo dovrebbe essere di passare dagli impulsi alle emozioni ovvero a una forma più emancipata rispetto all’impulso. L’impulso conosce il gesto, l’emozione conosce la risonanza emotiva di quello che si compie e di quello che si vede. Poi si arriva al sentimento che è una forma evoluta, perché non solo è una faccenda emotiva, ma anche cognitiva. Il sentimento si apprende. Le mamme comprendono i bambini che non parlano perché li amano. Gli amanti, proprio perché si amano, si capiscano tra loro molto più di quanto i loro discorsi non dicano e siano comprensibili agli altri. Il sentimento è cognitivo e consente di percepire il mondo esterno e gli altri in maniera adeguata, con capacità di accoglienza e di risposta adeguate alle circostanze…Dobbiamo convincerci che il sentimento non è una dote naturale, è una dote che si acquisisce culturalmente.”

L’Astrologia Psicologia Esperienziale può aiutarci a rintracciare queste mappe, contribuendo alla catarsi e alla rivelazione.

IMG-20150512-WA0030( by Nunzy Conti)

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...