CANCRO YOUTUBE

I SIMBOLI DEL VIAGGIO DELL’EROE OVVERO I 12 SEGNI ZODIACALI

Ogni segno quindi rappresenta il nostro personale VIAGGIO alla ricerca del nostro personale SOLE. Immaginiamo il VIAGGIO di un SEME..  CANCRO, ESTATE l’Apice, il Frutto

È l’Estate dello Zodiaco,l’apice del frutto, primo segno dell’elemento Acqua, secondo segno cardinale, governato dalla Luna, femminile, testardo, alla ricerca di sicurezza affettiva e profonda intimità. Gode dell’esaltazione della Venere. Dovrà imparare a stabilire il primo contatto con il mondo personale, imparare nel suo viaggio a DIFFERENZIARE le proprie emozioni da quelle altrui e cominciare a capire che, sulle stesse viaggia un mondo di informazioni straordinarie e impercettibili. E’ la prima fase del sentire, dell’avvertire. E’un segno fortemente empatico, per cui ciò che sente è troppo spesso condizionato dalle proprie sensazioni e da una personale visione del mondo.Il cancro mantiene un contatto profondo con il proprio bambino interno, con tutto quello che giace nella memoria, il passato, i ricordi, tutto quello che ha vissuto è inciso nel suo cuore. Il suo rapporto con il mondo dell’infanzia è sacro, come il rapporto con i bambini, ma deve imparare anche a non confrontarsi con il mondo esterno, in maniera adolescenziale e trattare tutti come fossero cuccioli indifesi e soprattutto nella vita reale, non può relegarli, quei bambini in un eterna infanzia,come vorrebbe nelle sue “segrete stanze”. Il Cancro dovrà crescere e superare l’infanzia. Se diventa un adulto consapevole sarà una persona meravigliosa, se rimane un bambino ferito, sarà un adulto ferito. E per farlo dovrà lavorare duramente, superare i propri traumi emotivi che lo rendono così bisognoso d’affetto, fagocitante e simbiotico. Nutre l’illusione totalmente inconscia di essere utile agli altri. Può arrivare a gestire la vita di chi ama completamente e se nell’infanzia ha sofferto sarà difficile superare questa modalità senza un adeguato riconoscimento della problematica. Deve imparare a lasciare andare a concedere all’altro un autonomia psicologica ed emotiva, deve soprattutto concederla a se stesso,superare il lato ombra. Il problema infatti è tutto legato alla tensione che vive fra dipendenza/autonomia così ben espresso nella dinamica Cancro/Capricorno. Crea una fusione con l’altro che gli impedisce di percepirsi come individuo a se stante e tende a fare confusione sul senso universale da dare alla relazione. Deve imparare a fare il passaggio alla Bilancia. Scegliere, passare dalla dipendenza alla scelta. E l’esaltazione della Venere in Cancro chiede proprio questo: arrivare ad una relazione adulta e consapevole senza perdere ne la parte empatica-affettiva, ne la capacità di confrontarsi con se stessi e l’altro in modo sano e completamente liberi, ognuno con le proprie responsabilità! Piccolo promemoria: la LUNA rappresenta il nutrimento, il contenimento emotivo, la sensibilità, la premonizione, la tenerezza e il soddisfacimento dei bisogni. La VENERE, è il principio di piacere, la funzione di scelta, la capacità di scambio affettivo ,la relazione adulta, il proprio valore personale, l’autostima, la capacità di valutazione, il desiderio. Romantico amico del Cancro.. “ti regalerò un segreto… è molto semplice..” “L’essenziale è invisibile agli occhi” (Il Piccolo Principe di Antoine de Saint- Exupery, nato il 29 giugno 1900) PER UN MAGGIORE APPROFONDIMENTO SUL SEGNO DEL CANCRO ANDATE SU: https://astriecontrasti.com/segni-sol…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: