NUNZY CONTI IN “DONNE IN CERCA DI GUAI”

“Più delle albe, più del sole, una donna in rinascita è la più grande meraviglia. Per chi la incontra e per se stessa. È la primavera a novembre. Quando meno te l’aspetti…” (Testo originale Diego Cugia, alias Jack Folla). Le donne hanno il grande dono di Rinascere a se stesse sempre. Hanno in se la forza di sopravvivere alle intemperie della vita con maggiore coraggio di quanto loro stesse siano capaci di credere. Lo sforzo da fare insieme è liberarci di tutte le zavorre che ci impediscono di andare verso la vita in modo pieno e soddisfacente . L’obiettivo è imparare a difenderci non dagli altri..ma da noi stesse,da tutti quegli incastri ancestrali racchiusi in un’immagine di noi stereotipata, che ci vuole deboli, fragili dietro a uomini che dirigono i nostri cuori come direttori d’orchestra un pò sordi . Senza nulla togliere all’importanza del ruolo maschile ,voglio tentare insieme di ritrovarci ,di provare ad incontrarci,di alleggerire i nostri drammi in un momento solo nostro.In questo secolo,e l’altro ancora abbiamo interpretato un ruolo sbagliato. Abbiamo creduto in una libertà che di fatto non c’è stata. Ci siamo solo assunte responsabilità maggiori ,assumendo ruoli maschili. Una divisa che indossiamo ogni mattina quando dobbiamo dimostrare quello di cui siamo capaci. Un Grembiule ,quando torniamo a casa,dove assumiamo il nostro storico ruolo di mogli e madri. La famiglia pesa e peserà sempre su di noi… come i sensi di colpa per la nostra inadeguatezza ad essere perfette in tutto. La mia saggia nonna mi diceva sempre “ Vedere le donne oggi mi mette molta tristezza! Questo essere totalmente spersonalizzate. In questa battaglia per la parità avete perso molto…meglio noi..dominare e controllare dalla cucina ,preparando marmellate!!! All’epoca ero troppo piccola per capire..ma ora so che lei aveva ragione. Questi uomini oggi così disorientati non è che ci capiscano molto!E come potrebbero? Se non ci capiamo neanche noi?? VI ASPETTO,QUESTO è SOLO L’INIZIO DEL VIAGGIO – FATEVI CONOSCERE E ISCRIVETEVI AL CANALE .

NUNZY CONTI IN DONNE IN CERCA DI GUAI

“L’intuito è il tesoro della psiche femminile”

Care “donne” è ora di incominciare ad amarsi davvero! “Bisogna stare dritti. Quando ondate di fango, di parole, di dolore, di nulla ti travolgono a tua insaputa, malgrado te, bisogna stare dritti perché se ti pieghi hanno vinto loro, le calunnie, le parole, il fango, il nulla… (lory una graffiata doc) “Quando perdiamo contatto con la psiche istintiva, viviamo in uno stato prossimo alla distruzione; a immagini e poteri naturali per il femminino non è consentito il pieno sviluppo. Quando una donna è staccata dalla sua fonte essenziale, risulta sterilizzata, e i suoi istinti e i suoi cicli naturali di vita vanno perduti, soggiogati dalla cultura, o dall’intelletto o dall’io, propri o altrui.” Riparare l’istinto ferito, bandire l’ingenuità, apprendere gli aspetti più profondi della psiche e dell’anima, trattenere quel che abbiamo appreso, non volgerci altrove, proclamare a gran voce che cosa vogliamo… tutto ciò richiede una resistenza sconfinata e mistica.“La donna sana assomiglia molto al lupo: robusta, piena di energia, di grande forza vitale, capace di dare la vita, pronta a difendere il territorio, inventiva, leale, errante. Eppure la separazione dalla natura selvaggia fa sì che la personalità della donna diventi povera, sottile, pallida, spettrale.” Clarissa Pinkola Estés-Donne che corrono coi lupi.

Se il video vi è piaciuto non mancate di mettere il vostro like !

AL PROSSIMO VIAGGIO…