Astri e Contrasti è su YouTube

Bisogna metterci la faccia!!!!!!

IMG_0611Vi aspetto su YouTube per chiacchierare studiare e incontrarci ogni volta che volete..
Siamo agli inizi.. ma a breve troverete molti altri video pubblicati..ho intenzione di esserci a lungo e di portarvi sempre più in alto…… seguitemiii

“Cammineremo” insieme un astrologia chiara semplice essenziale ma efficace nella rivelazione..sia per chi studia ..sia per chi vuole incontrarsi conoscersi e non farsi truffare da falsi     egocentrici”guru”!

ma prima di qualsiasi cosa è fondamentale che voi ascoltiate e fate vostra

L’etica del Buon Astrologo

…. la migliore qualità di ogni essere umano..
“Insegnate agli altri a chiedere, aiutate i principianti, consigliate quelli che vogliono seguire i vostri passi. Questo è il vostro regalo al mondo” (Etica dell’Astrologo)

Difendetevi difentetevi difendetevi…
“Nessuno può convincere un altro a cambiare. Ciascuno di noi è custode di un cancello che può essere aperto soltanto dall’interno. Noi non possiamo aprire il cancello di un altro, né con la ragione né con il sentimento.” (Marylin Ferguson)

Pe4r una lettura di piuù approfondita dell’Etica del Buon Astrologo vi consiglio di cliccare su

IMPARIAMO AD INTERPRETARE

zodiacSeguiteci sul canale you tube di Astri e Contrasti!!!!
Vi aspetto.. Viandanti astrologici!!!!!

Leone tu sei Apollo, il tuo giocare in piccolo non serve al mondo..

“E un bel giorno ti accorgi che esisti,che sei parte del mondo anche tu,non per tua volontà e ti chiedi chissà siamo qui per volere di  chi?”

L’esplosione della Natura,l’estate della ragione,il frutto della passione questo e molto di più si nasconde dietro lo spirito indomito del più generoso e imponente figlio del Sole!!….A te Leone do il compito di rivelare al mondo la mia Creazione in tutto il suo splendore… ma attento all’orgoglio.. solo se imparerai la modestia.. ti farò dono dell’Onore..Fascino, generosità, in lui si concentrano tutti i doni di un simbolico RE ARTÙ destinato a salvare il mondo

Un eroe che dovrà lottare per uscire dal  labirinto ,affrontare il drago  e diventare

COLUI CHE È DESTINATO AD ESSERE

“Quale magia irripetibile! Ci innalzammo ai vertici dell’ombra..e riuscimmo a toccare il sole..in quell’unico attimo POSSIBILE  di NON TEMPO…Io e i pochi altri ci trovammo davanti a LUI, signore di luce.L’amore da cui si sentivamo avvolti,ci protesse dai suoi raggi..ci permise di adorare la sua PUREZZA..ci sentimmo “DEI” nell”‘OLIMPO DEGLI ELETTI”.Fu un attimo,un infinito indimenticabile attimo,ma fu eterno:GUARDARE IL SOLE A OCCHI NUDI,SENZA IL FILTRO DELLA PROPRIA UMANITA’,senza il limite della nostra materialità.FU UN ATTIMO..e poi tornammo giù.”(I figli del Sole by Nunzy Conti)

Al Sole è destinato e a lui  sempre ritorna come condottiero che non  teme  la luce dei suoi raggi ..nè il  calore che divampa come  passione  dal suo cuore. Questo è il Leone.. questo è il viaggio dell’eroe…il suo sguardo è fiero,i suoi occhi splendenti..sempre..ma se non ci riesce..se viene ferito nell’onore..se non raggiunge un identità solida..quell’eroe diventa un egoista in cerca di luce…dittatoriale ed insicuro…e allora…che Dio ci salvi dal suo bisogno di LUCE ad ogni costo!!!

lionDovrà imparare a gestire il suo bisogno di sentirsi destinato per nascita alla grandezza: IO SONO UNICO E SPECIALE, si ripete continuamente,!Dovrà contattare la Luce che porta dentro, girare i riflettori sulla via che illumina il mondo , e non cedere mai alla tentazione di diventare un inguaribile narcisista, per quel quel suo bisogno ossessivo di essere costantemente riconosciuto,o ancor peggio un permaloso ferito nell’onore che si nasconde! Il leone è senza dubbio il re della foresta e questo glielo dobbiamo,il collegamento con l’animale sembra perfetto per rappresentare in pieno il suo carattere!

Se osservate un Leone vi accorgerete che è sempre dignitoso, con un’aria orgogliosa e rilassata. Sembra sapere che è un re. Qualche volta gli piace anche restare pigramente sdraiato sotto il sole. Per incontrare il suo destino dovrà lavorare duramente e superare tutte le dinamiche che gli impediscono di diventare il re che è destinato ad essere!” (Liz Greene)

Il leone è un animale che per natura viene sfidato costantemente per mantenere il suo ruolo di capo e dimostrare di essere il RE indiscusso attraverso qualità come la generosità d’animo ,la lealtà e la nobiltà che lo contraddistinguono sempre.Inizialmente è un bambino egocentrico e capriccioso con uno sguardo fiero che sfida il mondo,è volitivo, curioso,sviluppa spesso quella apparente leggerezza che lo porta a non prendere sul serio gli altri,almeno quelli che non gli riconoscono il suo Valore. Per difendere chi ama prende la spada in mano e lo fa con un

Continua a leggere

ASTROSALOTTO

AVVISO AI NAVIGANTI

Abbiamo aperto il nuovo salotto

Salotto Astrologico 8

URANOSS

Ventata Uraniana in questa estate caldissima

Apriamo questo nuovo salotto con  transiti decisamente invitanti

17 LUGLIO 2015

chartwheel.phpPer accedere cliccate su SALOTTO ASTROLOGICO 8

Vi aspetto vecchi e nuovi per chiacchierare in civiltà e buon umore

e soprattutto in questa calda estate

“appassionati e innamorati sempre  più”

VOGLIO DEDICARE QUESTA PAGINA ALL’AMORE E AL CUORE

dunque

VENERE

SARÀ NOSTRA OSPITE

venereQUESTA VITA CI STA PERDENDO DIETRO LA FRETTA E LA TECNOLOGIA IMPERANTE

RIPRENDIAMOCI IL NOSTRO TEMPO E UN PÒ DI SANA E ROBUSTA TRADIZIONE

(il mio buono e adorato SATURNO ci invita a non perderci)

VI ASPETTO

Per l’archivio annessi e connessi riferitevi alla pagina

ASTROSALOTTO

Astrologia: libertà “vo” cercando…

tumblr_lwpfheKN5E1r7r8a0o1_500_large

Coinvolta e, onestamente profondamente annoiata, mio malgrado in beghe aride e urticanti da dotti sapienti esperti e tenutari di  verità assolute(poveri loro io non vorrei tale responsabilità),l’Astrologia diviene vittima delle circostanze districandosi in una Realtà che non le appartiene ma che costringe noi poveri Amanti ad una guerra per difendere l’Onore dell’Amata.Dunque memore dell’ esuberanza delle mie affermazioni…e “ereticamente” convinta (sarà il mio sole undicesima!) che la Libertà di pensiero vada sempre e comunque salvaguardata..anche a scapito della vita stessa..inizio a riflettere..e penso fra me e me (non troppo) che sia il caso di scriverci su qualcosa..:

L’ inizio appare subito poco rassicurante (chi mi conosce sa)..

“Innoridisco sempre di fronte ai sapientoni che hanno la presuzione della verità…Viva la libertà d’espressione…Viva l’educazione…Viva i dubbi e l’umiltà che ho sempre incontrato nel Cuore dei Grandi…sono loro che fanno la storia. Agli altri lasciamo generosamente l’ illusione di credere nella loro sapiente e dotta verità.”…..

Meno male che a tal proposito.. l’amica Grazia Bordoni aveva già riflettuto con un articolo pubblicato recentemente sul suo sito: www.graziaepaolo.it… e con la forza dell’Ironia unita alla  Grazia che la contraddistinguono..è riuscita efficacemente a tradurre il mio pensiero.Grazie_Zia!!

 E’ rivolto a Voi pensatori liberi, ma anche a voi  giovani menti(di cui ho molta cura), facilmente manovrabili. ..dai grandi sapienti.Voi che amate l’astrologia così come la amiamo noi  imparate a togliere il disincanto ad ogni Onnipotente Disciplina imparando a pensare con la vostra testa e allontanando chiunque  tenti di offendere la vostra Intelligenza!!

LIBERTA’ VA CERCANDO

come sa chi per lei vita rifiuta

Purgatorio, I. vv. 71-72

libertà snoopy

Mai come in questo momento apprezzo la scelta di libertà fatta a suo tempo nel mio amore per l’astrologia: libertà da ogni schema e soprattutto libertà da ogni scuola. Scuola di pensiero, intendo.

Non che le scuole non siano utili: ti permettono di apprendere in modo schematico, efficace, i fondamenti della materia. Ma poi bisogna andare oltre, trovare la propria strada: se incontri il Buddha per la strada, uccidilo. Bisogna uccidere – solo metaforicamente, per carità – tutti i maestri e trovare la propria dimensione. Ho sempre detto e ne sono sempre convinta che per un vero Maestro non c’è gioia più grande di vedere che l’allievo lo supera, spicca il volo e va per la sua strada. Chi vuole degli allievi a vita, vuole, in realtà, dei sudditi. Perché è convinto che la sua sia l’unica verità possibile e dunque debba essere predicata per ogni dove.

L’adesione acritica a una qualsiasi scuola di pensiero (in astrologia come in qualsiasi altra disciplina) porta al fanatismo, all’integralismo. I talebani fanno un sacco di danni, come ben sappiamo.

Di recente un tale in un gruppo ha scritto un post dove definisce Chirone una castroneria, patetico l’aspetto di 150° e un’aberrazione qualunque concetto non allineato ai dogmi della sua scuola. E’ scoppiato un finimondo: gli stessi compagni di scuola l’hanno redarguito. Qualcuno ha cercato di spiegargli perché non ci si può esprimere in questo modo, ma niente da fare: il tizio proprio non è in grado di capire. E non perché sia

Continua a leggere

Passeggiando sotto le stelle presenta: EMOZIONI:Luna,cibo per l’Anima

“AL NOSTRO CUORE RIMANE SOLO IL CORAGGIO DI FARE LE PROPRIE SCELTE”

(Hilmann)

“Vuoi sapere qual è la verità sul tuo conto? Sei una fifona, non hai un briciolo di coraggio, neanche quello semplice e istintivo di riconoscere che a questo mondo ci si innamora, che si deve appartenere a qualcuno, perché questa è la sola maniera di poter essere felici. Tu ti consideri uno spirito libero, un essere selvaggio e temi che qualcuno voglia rinchiuderti in una gabbia. E sai che ti dico? Che la gabbia te la sei già costruita con le tue mani ed è una gabbia dalla quale non uscirai, in qualunque parte del mondo tu cerchi di fuggire, perché non importa dove tu corra, finirai sempre per imbatterti in te stessa.” (Colazione da Tiffany)
Ah quante volte abbiamo visto questo Film ! Quante volte ci siamo immedesimati in quelle scene!Quante volte abbiamo avuto paura di assomigliare a quel sordo dolore per amore che porta alla fuga totale..o per contraltare all’abnegazione radicale!!! In ognuno di noi c’è un patrimonio emotivo che deve crescere svilupparsi diventare “adulto” attraverso l’esperienza quotidiana di vivere il proprio cuore a 360 gradi.
“Le emozioni sono informazioni che arrivano sotto forma di sostanze chimiche.Ad ogni emozione corrisponde un neurotrasmettitore,una molecola di sostanza chimica. Nel nostro corpo, sulle nostre cellule sono posizionati determinatii recettori che si piazzano sulle membrane cellulari. Ogni recettore può ricevere un solo tipo di neurotrasmettitore.Sono collegati come una serratura e una chiave.” Tutto il nostro mondo emotivo dunque agisce sul nostro sangue e se ci pensiamo la parola EMOZIONE,significa proprio AGIRE SUL SANGUE(emo-agere)“Agire sulla Fiamma viva ,agire il nostro Marte. Questo è estremamente importante per comprendere appieno l’importanza della NOSTRA Luna e quanto sia fondamentale e indispensabile ,per la nostra salute sia fisica che psicologica far funzionare l’intera gamma delle nostre emozioni. Per questo siamo chiamati a capire insieme una volta per tutte quanto male possiamo farci se non incontriamo con l’umiltà del cuore i nostri blocchi irrisolti sospesi incompresi problemi emotivi.
Esiste dunque nel nostro corpo un sistema bio-chimico che naviga nell’acqua e che astrologicamente noi facciamo corrispondere alla Luna,madre delle nostre Emozioni. Ma esiste anche un sistema nervoso basato sulle sinapsi collegato al sistema mercuriale che gestisce le informazioni mettendo in comunicazione l’apparato centrale con tutta la nostra parte periferica, ramificandosi anche nella nostra psiche. Sarà proprio Mercurio che trasmetterà  Continua a leggere

UN 2015 PIENO D’AMORE

BUON ANNO A TUTTI VOI COMPAGNI CHE SIATE FUOCO ARIA TERRA E ACQUA.. VI AUGURO UN INIZIO PIENO D’AMORE…PERCHÈ SOLO QUESTO CONTA !

 

astro_2gw_01_fine_anno.62278.36769PER UN ANNO PIENO DI ENTUSIASMO, AUGURI DA ASTRI E CONTRASTI A TUTTI VOI,AMANTI ASTROLOGICI E COMPAGNI DI VIAGGIO

Mentre aspettate il mio oroscopo del 2015…vi lascio un pensiero su cui riflettere a mezzanotte…diamoci da fare..tutti!! Sarà un anno interessantissimo e pieno di incognite.
L’ingresso di saturno in sagittario e la presenza di giove in leone ci garantiscono un anno dove rigore e ottimismo viaggiano verso una risoluzione. Molti i segni coinvolti che dovranno riuscire a trovare una ragione in più per risolvere molte dinamiche sospese da anni, la quadratura di Plutone in capricorno e Urano in ariete fa da bilancia per il controllo di ogni operazione. Dovremo darci molto da fare per trarre il massimo vantaggio da questi passaggi planetari estremamente eficaci per chi saprà approfittarne. L’unico neo..non è tollerata alcuna pigrizia! Il trigono che si sfiorerà per tutto l’anno fra urano saturno e giove getterà le basi per partorire qualcosa di nuovo una sorta di fucina dove si creeranno i presupposti di un buon risultato i cui frutti si assaporeranno nel 2016 quando saturno e urano saranno in sinergia totale.. Invece per il mondo emozionale ci saranno grandi sbalzi d umore . Si cementeranno solo quelle emozioni vere e autentiche;di fatto la quadratura di saturno al binomio indissolubile che formano nettuno e chirone in pesci getterà le basi per una più “radicale” spiritualità perchè è proprio nella tensione massima che si creerà che cercheremo di capire cosa ci spinge veramente a “sentire” l’umanità intera come unica realtà, anche se Saturno in sagittario porterà in se una sorta di dogma a cui corrispondere e se è pur vero che la storia insegna, va analizzato questo passaggio con molta umiltà perchè il conflitto tra saturno e nettuno riesca a suggerire attraverso la norma e la regola un buon pasaggio verso una maggiore spiritualità senza confini ne religioni.

Il concetto di Archetipo in Jung

ASTRI E CONTRASTI :

articoli psicologici e dintorni,il meglio in rete 

archetipi4Abbiamo utilizzato la parola “Archetipo” molto spesso negli ultimi anni ma nel significato che crediamo di aver compreso manca a volte quel particolare  approccio  scientifico, necessario per far si che non si cada trappola di   personali convincimenti o interpretazioni del tutto “casalinghe”

Ma cos’è ? Chiariamo prima di tutto il significato principale,dello stesso Jung.

Archetipo
Termine che nella teoria psicoanalitica di Carl Gustav Jung si riferisce a una rappresentazione mentale primaria, che fa parte dell’inconscio collettivo e si manifesta in simboli presenti in tutte le culture e in ogni epoca storica. L’archetipo è il prodotto delle esperienze primordiali dell’umanità relative agli aspetti fondamentali della vita. Non è possibile entrare in rapporto diretto con l’archetipo, ma si possono percepire i suoi effetti, come immagini simboliche, in ogni genere di manifestazione psichica: sogni, sintomi nevrotici, visioni, arte, fantasia, prodotti dell’immaginazione libera, oltre che nei miti, nelle fiabe e nella religione.Gli archetipi che rappresentano le strutture psichiche di base si sono sviluppati come nuclei psichici separati; essi sono la Madre, il Senex, il Puer, l’Ombra, la Persona, l’Anima, l’Animus e il Sé.(…)
(Per continuare a leggere la presentazione del libro cliccate direttamente sull’immagine)

Leggiamo ora insieme l’ articolo che segue,ragione di questo post, del Dr. Alessandro Raggi pubblicato sul sito MEDICIITALIA

Il concetto di Archetipo in Jung

archetipi

Jung fornisce due principali versioni della nozione di archetipo, che solo apparentemente sembrano distanti.

La prima è un’ipotesi fenomenologica, mentre la seconda viene identificata come mitologica; vedremo come questi aspetti si compenetrano a vicenda.

L’archetipo, difficilmente può essere liquidato con una sorta di definizione, che renderebbe statico un qualcosa che invece è estremamente vivo e mobile e per sua stessa natura difficilmente traducibile sotto forma di linguaggio. Per cui, il nostro compito risulta particolarmente arduo. All’archetipo, si può accennare, gli si può girare attorno, ma non lo si riesce a definire, ne a delimitare.Esiste nell’uomo una distinzione tra sviluppo filogenetico e sviluppo ontogenetico, riscontrabile nel rapporto tra RNA e DNA. Il DNA, in quanto genoma di specie, non determina i caratteri ereditari, ma predispone. Sarà poi l’iterazione tra caratteri genetici e stimoli ambientali a produrre una singolarità individuale attraverso l’apprendimento.Il modo innato nel quale un bambino impara a respirare ed a reagire agli stimoli ambientali, è in via di principio simile al modo in cui un pulcino esce dall’uovo senza necessità di apprendimento, o al modo in cui le anguille trovano la strada per le Bermude, le anatre si dispongono in volo simmetrico e le rondini seguono la via verso il caldo durante le migrazioni: questi sono tutti esempi forniti dallo stesso Jung di pattern di comportamento, ereditati ed innati. Dal punto di vista ereditario, esiste per Jung una risposta psichica necessitata a determinate situazioni, che si ripetono per ogni singolo essere umano, e si riattualizzano nella vita dell’individuo.Come troviamo una parte filogeneticamente stabile nella struttura biologica dell’uomo, che fa sì che vengano a formarsi i reni, o il tessuto muscolare, secondo caratteristiche comuni nella specie, così sul piano psichico sono rintracciabili dei motivi tipici, che caratterizzano le esperienze fondamentali della vita umana, dal concepimento fino alla morte.

Come giustamente fa notare Jung,“a nessun biologo verrebbe in mente di supporre che ogni individuo acquisisce da capo, ogni volta, il suo modo generale di comportarsi”.

A questo punto, sarebbe solo un esercizio intellettuale domandarsi se l’archetipo sia un qualcosa di tangibile e visibile, come può esserlo il sistema nervoso centrale, oppure una metafora.La manifestazione psichica della vita, qualunque sia la sua origine, non necessita di alcuna dimostrazione, poiché è sperimentabile empiricamente.La funzione fenomenologica delle manifestazioni archetipiche, è rintracciabile sempre ed in ogni individuo.L’errore del metafisico, consiste nell’attendersi una risposta esperienziale da una conoscenza unicamente razionale. Questo salto logico, lo rende destinato a cadere inevitabilmente in un grosso equivoco, quando cerca di riprodurre una conoscenza empirica dopo una dimostrazione razionale.La descrizione Junghiana della natura dell’archetipo, è basata unicamente su dati empirici e facilmente riscontrabili; per cui l’archetipo, può a buona guisa essere interpretato anche come una metafora (come sostiene M.Trevi); ciò non ne sminuisce gli effetti. Così come metafore esplicative sono le tre strutture (Io, Es, Super-Io) psichiche Freudiane, ma ciò non cambia di molto la finalità della nostra indagine, che resta appunto empirica.Se le manifestazioni archetipiche vengono ereditate, come viene ereditata dal punto di vista filogenetico la struttura cerebrale, che di questa ne costituiscono l’aspetto più propriamente psichico, gli archetipi in sé non sono ne ereditabili ne conoscibili, in quanto rappresentano una predisposizione, la cui manifestazione è differente a seconda del tempo, del contesto e dell’individuo.L’unità psicofisica dell’uomo, è ormai un’acquisizione comunemente accettata (tranne che in alcuni casi che vedremo), ed in questo l’archetipo può configurarsi come quel ponte psicofisico che riconosce in se l’aspetto biologico e l’aspetto psichico della natura umana.Le due componenti, non possono in alcun modo scindersi, pena il ritorno ad una concezione cartesiana dell’uomo. Anzi, cogliamo qui tutta la limitatezza dell’espressione linguistica, chiamando un’unità indissolubile: “componenti”.In realtà, come non ci è possibile cogliere la natura corpuscolare ed insieme ondulatoria della luce, così non ci è dato soffermarci in maniera univoca su un solo aspetto dell’archetipo.

Possiamo pensare all’archetipo come ad un vaso. Il contenuto del vaso, è sì necessitato dalla struttura formale del contenitore, ma non deve essere necessariamente lo stesso. Un contenitore vaso, può contenere diversi tipi di contenuti vasoformi”.

Se volessimo cercare ulteriori analogie, possiamo trovarle in ciò che è determinato in natura nella forma e non nel contenuto. L’esempio adottato da Jung, è quello del sistema assiale del cristallo di neve: il cristallo è già preformato nella sua configurazione madre, senza possedere una materiale esistenza. Questa esistenza si manifesta nell’agglomerarsi degli ioni e poi delle molecole. Il sistema assiale, determina soltanto la struttura stereometrica, non la forma del singolo cristallo. L’archetipo alla stessa maniera presenta un nucleo significativo invariabile, che ne determina la maniera di presentarsi in linea di principio, ma non concretamente.Le esperienze della nascita, del rapporto con i genitori, lo sviluppo, l’incontro con l’altro sesso, la morte, rappresentano una costante per ogni essere umano, da sempre. Il ripetersi di queste coincidenze, ha generato una base comune, psichica, della quale siamo tutti portatori.Le rappresentazioni di questi trascorsi, dei modelli primordiali del comportamento umano, sono divenuti elementi immaginali, costituenti la base psichica comune dell’uomo.

Il Matto, signore dell’ Interregno

Apriamo oggi una nuova rubrica per voi, amanti dei TAROCCHI nel loro significato più aulico:”GLI ARCHITETTI DELL’ANIMA

piccola architetto

Illustrazione di Marilina Ricciardi

Come primo appuntamento vi sottopongo  un interessante articolo di Pio del Guercio, fine conoscitore e abile interprete di questo fantastico mezzo. Buona lettura!!

IL MATTO

Signore dell’Interregno

Tarocchi-Spirale Mistica-Il-Matto  Mazzo di Giovanni Pelosini

Spirale Mistica-Il-Matto. Giovanni Pelosini

Il significato che, generalmente si attribuisce a questo tarocco, ci parla di: non gestibilità della propria vita, imprevedibilità, stravaganza, irrazionalità e ansia. Il tutto può essere riassunto nella parola caos. Situazioni esterne, caotiche, che creano confusione interiore. Insomma possiamo dire che, in una stesa, questo arcano, non ci parla di un periodo facile della nostra vita. Ma se è vero, ed in effetti lo è, che non tutti i mali vengono per nuocere, vediamo in che modo tutto questo ci può aiutare e come mai questo aiuto ci può venire da una lama, che tanta fiducia, potrebbe non ispirare. Facendo un viaggio a ritroso nel tempo, vediamo che il matto non è altro che un antico antenato dell’attuale jolly, che per altro, viene chiamata anche, matta. Il jolly, non ha un suo valore, ne appartiene a nessuno dei quattro semi, di conseguenza anche a questa carta, come al matto, gli si può tranquillamente attribuire il numero zero. Se mettiamo a confronto il matto dei tarocchi svizzeri con l’attuale matta, la discendenza,della seconda, dalla prima è molto più evidente, tanto da poterle confondere. L’attuale matta dà la possibilità, al giocatore di poterla sostituire con qualsiasi altra carta, dandole il valore che più gli è utile nel gioco, ovviamente, offrendogli una possibilità in più, rispetto all’avversario che dovesse esserne sfornito. Il jolly, joker o matta, ufficialmente, compare nella seconda metà del xix secolo in America, col nome di juker che, in tedesco, vuol dire ragazzo. Ora cerchiamo di capire come mai le fu data questa valenza positiva, di aiuto che un po’ stride rispetto ai significati che in genere si attribuiscono al matto dei tarocchi. Nell’antichità, esprimere le proprie idee liberamente, poteva costare addirittura la vita. La pazzia dava una specie di immunità da questo, ed ecco che, in quel caso, era positiva. Ricordiamo anche, che per alcune civiltà antiche tutti gli stati alterati della realtà, dal sonno alla follia, venivano considerati come tramiti che mettevano in contatto con la divinità. Sarà stato questo il motivo? Potrebbe essere… Ma vediamo anche che valenza positiva, il matto, può avere in una stesa. Personalmente, questa carta, la chiamo, del 50% . Infatti, nel caos delle situazioni o degli stati d’animo di cui ci parla, è possibile, a seconda di come ci muoviamo, di trovare un nuovo ordine e ribaltare in positivo la situazione o farla precipitare,quindi le possibilità sono giusto al 50%. Del resto, è dal caos primordiale, che è nato l’universo in cui siamo immersi. Ora che si può guardare con più tranquillità a questa carta voglio provare ad ampliare il significato di questa lama ed andare a esplorare oltre ciò che conosciamo. Certo c’è un po’ di presunzione in questo, visto che anche ciò che conosciamo ha diversi punti oscuri ma ci provo comunque, visto che mi piace credere nella teoria della reincarnazione e nel destino prescelto dall’individuo prima della incarnazione e ho provato a capire in che modo sia stata lasciata traccia nella simbologia dei Tarocchi da quella antica e sconosciuta saggezza. Sicuramente l’estensione di questa lama come delle altre 21 è quasi infinita, visto che, con così pochi simboli, tentiamo di affrontare gli innumerevoli aspetti della vita ed io, non ho certo semplificato il tutto nel tentativo di andare anche oltre questa ma visto che credo che le scelte semplici alla fine non ci portano lontano ci provo comunque. Torniamo all’ ipotesi che scegliamo personalmente il percorso dell’esperienza da incarnati. Proviamo ad immaginare, in funzione di questa teoria, la fine dell’attuale percorso, possiamo credere che dovremo affrontare un certo tempo nell’analizzare, valutando da un diverso punto di vista, a cosa ci ha portato l’appena terminata esperienza e cosa abbiamo compreso e quali altre cose dobbiamo imparare, quali nodi sciogliere per raggiungere la meta finale… beh!! quale possa essere non lo so proprio anche se ho una mia teoria ma almeno questa, per il momento la tengo per me. Di certo liberi dell’ingombrante e pretenzioso involucro materiale, c’è la possibilità che tutto appaia sotto una luce completamente diversa. Sicuramente ci dovremmo rendere conto che spessissimo abbiamo prestato più attenzione a ciò che il nostro corpo, con forza pretendeva e di come abbiamo finalizzato il tutto nell’ impaziente fretta che il breve spazio della vita impone, ignorando un po’ troppo spesso i bisbigli di quel corpo sottile così discreto da far dimenticare molto, se non troppo, anche la sua presenza ma chè è quello che c’era, c’è e ci sarà a dipetto dell’altro che è diventato cenere o è rientrato come cibo per vermi, nel naturale ciclo della madre terra. Credo che nella migliore delle ipotesi ci sentiremo un tantinello stupidini nello stesso modo in cui ci saremmo occupati di rattoppare un vestito sempre più lacero trascurando il corpo che riveste. Personalmente quando cerco di pensarmi in quel momento mi lascio vincere da qualche momento di disperazione, per quanto non mi considero pessimo so anche di non essere ottimo, come la gran stragrande maggioranza degli individui ma poi riesco anche ad assolvermi, solo in parte, pensando che in fondo, se sono qui, ho ancora tanto da imparare e non potevo comportarmi diversamente. Se questa mia ipotesi, condivisa anche da altri, fosse realtà il caos in noi sarà inevitabile, ciò che sembrava giusto ed inevitabile sembrerà il contrario e viceversa. Insomma saremo costretti a rivedere tutto sotto una nuova prospettiva e non è difficile credere, che per recuperare il perso e migliorare saremo anche disposti a sottoporci a nuove e anche più difficili prove di quelle appena superate. Le trovavamo ingiuste, quante volte abbiamo detto “ ma che male o fatto per meritare questo” o anche “ perchè proprio a me” ma la visione dell’insieme ci renderà impossibile pensare diversamente, troppo alto il premio e nessun sacrificio sarà considerato troppo gravoso e non seconda come sensazione l’icredulità nell’essere stati tanto cechi da non vedere ciò che in quel momento sembrerà più che lampante.In fondo non è questa la sensazione che proviamo quando incrollabili convinzioni vengono meno? Un amore che ci tradisce o semplicemente finisce, un amicizia in cui credevamo che viene meno, il lavoro in cui avevamo messo tutte le prospettive del futuro si perde, un bene materiale tanto faticosamente guadagnato e desiderato svanisce nel nulla ed altre situazioni simili. Sgomento, incredulità, paura e tanta tanta confusione. Insomma la gran maggioranza di ciò che possiamo vedere espresso, oltre il resto, nella lama zero, il Matto. Sarà sempre personale il modo di affrontare superare o no questa situazione e in quanto tempo ma per tutti sarà come vivere un interregno dal quale acquisiremo un nuovo e del tutto personale modo per affrontare il futuro, avendo acquisito nuovi elementi per farlo. Quegli elementi che mi piace pensare che il matto porti nel fagottino legato al bastone in spalla mentre intraprende l’avventura di un nuovo viaggio alla conquista di una nuova meta.

In virtù di tutto questo e nella speranza che non verrò prima sottoposto a un TSO, mi sento di poter dare al Matto il titolo di signore dell’interregno e a pieno titolo avendone tutte le caratteristiche per esserlo.

by Pio Del Guercio-Tutti i diritti sono riservati

OROSCOPO MESE :Marzo

Oroscopo in pillole…parole chiave su cui riflettere..

Cielo del mese:

fondale-cielo-stellato.jpg

Sole:Il 20 marzo alle 11.03 passa in Ariete Mercurio: in Pesci,il 1marzo diventa retrogrado,il 17 ritorna diretto.Venere: in Pesci il 22 marzo entra in Ariete Marte: in Pesci,il 12 marzo entra in Ariete

Segno del mese: Pesci

cropped-predestinati-pisces.jpg

A te Pesci affido il compito più difficile, Le tue lacrime saranno le Mie lacrime, ma le pene che assorbirai in te sono l’effetto del fraintendimento della mia Idea da parte dell’Uomo, svilupperai la Compassione nei suoi confronti e gliela mostrerai in modo che esso possa capire di avere un’altra opportunità e ritentare nuovamente; per questo compito così difficile sarai ricompensato con la capacità di Intuire il Mio disegno, ma questo dono è per te; se cercherai di comunicarlo agli altri, essi non ti ascolteranno.”

Segno d’Acqua, Mobile , governato da Nettuno
Persona sensibile, compassionevole, pronta ad aiutare, socievole
Molto adattabile, difficile da afferrare .3° segno dell’elemento Acqua

Il suo mondo..è l’informe e l’invisibile,naviga nelle profondità oceaniche,e si orienta in questo mondo come un E.T..Abita la 12° casa dello zodiaco dove si arriva dopo un lungo peregrinare e dopo aver superato molte prove..IL suo VIAGGIO è LA COMPASSIONE

ARIETE 21/3-20/4

L’attesa sta per terminare..il vostro momento arriva,Marte entra nel segno il 12,affilate le armi e lucidate l’armatura.Fino all’estate avrete molto per cui combattere.Superate l’insofferenza che vi affligge,la Primavera sta arrivando!! Raffinate la virtù della Pazienza.

1a decade: Finalmente Plutone se ne va…via libera agli stravolgimenti uraniani,Marte è con voi

2a decade: Più insofferenti e di malumore,Plutone vi chiama alle armi

3a decade: La noia vi affligge,usate il tempo per raffinare progetti.

Parola chiave:Rigenerazione

Amore:Le nuvole svaniscono,torna la passione e la voglia di innamorarsi.Arriva Venere nel segno

Lavoro:”Siate pazienti,ma non rimanete senza fare niente.I progetti decolleranno più avanti.

TORO 21/4-20/5

Apriamo le finestre,facciamo prendere aria alle nostre stanze ,l’inverno si dissolve anche nei vostri giorni ultimamente un po’ complicati. La Venere ,signora del segno è in armonia con voi. Affidatevi al vostro istinto,Siate più aperti al nuovo.

1a dec: Siate in armonia con il cosmo,tutto è dalla vostra,soprattutto in amore e nell’amicizia.

2a dec:Sentirete di essere più sicuri e determinati.Confidate nella vostra creatività.

3a dec:Siate più decisi e tolleranti con gli altri,è ora che vi rilassate.Marte vi rende audaci.Eros.

Parola chiave: Armonizzazione

Amore:Svolte decisive,fascino ,notti di fuoco,almeno fino al 12 marzo con Marte dalla vostra

Lavoro:Il vostro verbo è IO HO,buone opportunità legate a contratti e soldi .Novità.

GEMELLI 21/5-21/6

Avete vissuto giorni migliori,la prima metà del mese vi vede in difficoltà,non vi scoraggiate,dovete avere pazienza. Meglio dopo il 12 marzo. Giove vi aiuta a vederci chiaro e vi garantisce l’uscita dal tunnel con la soluzione che state cercando,che si tratti di amore o lavoro bisogna essere ricettivi.

1a dec:.Questo non è il momento di prendere decisioni avventate. Nettuno vi invita alla riflessione.

2a dec:Mercurio,il vostro pianeta non è certo molto attivo ultimamente,é un periodo un po’ critico.

3a dec:Controllate le parole, si rischiano gaffe pericolose.Vi sentite troppo nervosi.Riposo.

Parola Chiave:Riflessione

Amore:Nebbia in arrivo,siate più comprensivi.Meglio i single, non rischiano di rompere relazioni

Lavoro:Incertezza sul futuro.Momento di stasi. Sarebbe meglio andare in vacanza

CANCRO22/6-22/7

Sebbene sia il vostro momento ,,dovete imparare a stare sereni ed essere ottimisti,dopo il 12 marzo Marte entra in quadratura e le energie potrebbero risultare trattenute.Aspettate fiduciosi giugno, Giove che con voi sta bene entra e garantisce quello che desiderate di più.Progetti in ascesa.Incontri

1a dec:Finalmente liberi!L’oppressione di Plutone non c’è più.Assaporate ogni momento.

2a dec :P lutone comincia a farsi sentire,ma siete forti e abbastanza sostenuti da Saturno e Nettuno.

3a dec: .Volate leggeri nei vostri sogni,questo mese vi vede in azione e bando alle ciance. Costruite

Parola chiave:Azione

Amore: L’eros è con voi,scaricate le vostre tensioni e abbandonatevi all’amore, la Luna vi aiuta.

Lavoro:Mercurio è con voi,siate pronti..Nuovi progetti,nuovi lavori.Dovete solo rimanere svegli.

LEONE23/7-23/8

Siamo in risalità,lentamente in questa prima parte del mese sentirete le forze tornare e il proverbiale entusiasmo riaffiorare.Non siate tristi e musoni,la primavera è in arrivo e con lei la voglia di Sole.Nella seconda parte del mese marte comincia a sorridervi.Siate generosi e perchè no,romantici!

1a dec:Il dormiente si è risvegliato,ormai è pronto per affrontare ogni battaglia.

2a dec Pulizie di stagione,Saturno ti sta testando,non ostacolarlo,dopo ogni tempesta torna il sereno.

3a dec Dopo un febbraio sottotono,finalmente la Venere opposta se ne va:fine del cattivo umore

Parola chiave:Fiducia

Amore:Devi essere più tollerante e generoso.Piantala di immaginare che tutto ruoti intorno a te!

Lavoro: Attenti alle spese..i soldi entrano..i soldi escono, Improvvisi colpi di genio. Novità

VERGINE24/-22/9

Il momento è storico:é ora che vi rilassate che vi godiate quello che avete fatto,tanto è inutile che ci pensate ora:mercurio in opposizione vi vuole distratti e un po’ inconcludenti..non temete la sorte,Plutone e Saturno vi danno ardiore e coraggio.Siete ad una svolta!Il cielo di questo mese passerà,e voi tornerete a brillare in responsabilità.

1a dec: Nettuno opposto si fa sentire,occupatevi della vostra relazione,Rallentate con il lavoro.

2a dec:Fermi fino all’8 marzo,non rischiate.Diplomazia.Evitate comunque di prendere decisioni.

3a dec:Mercurio non vi rende lucidi,attenti ai scatti d’ira.Gaffe su lavoro. Contate fino a dieci.

Parola chiave: Leggerezza

Amore:Lo stress accumulato è tanto,non prendetevela con il partner!Dedicate il tempo al cuore

Lavoro:Dubbi e incertezze,non esasperate la situazione.I colleghi potrebbero remare contro.

BILANCIA23/9-22/10

Fase di transizione e di passaggio.Non È ancora e non È più.In attesa che i transiti diventino efficaci serve spinta e determinazione,bisogna galleggiare.Dal 12 Marzo Marte entra in opposizione,attenti! Rimandate al prossimo mese ogni decisione importante.Il verbo è cambiamento.Giove aiuta.

1a dec: Urano batte gli ultimi tocchi..o adesso o mai più:con Marte in Ariete arriva la sferzata.

2a dec:Giove vi aiuta..ma l’opposizione di Marte e poi Venere vi renderanno molto suscettibili

3a dec : Meno impegnati degli altri,per ora.Tensioni e rabbia nella seconda metà del mese

Parola chiave : Scegliere

Amore: Il cuore tace..approfittatene per parlare. Non avrete tante occasioni per riparare

Lavoro:Giove è dalla vostra ma la tensione nervosa rischia di danneggiarvi dopo il 12.

SCORPIONE23/10-22/11

Nel bene e nel male questo continua ad essere un momento straordinario.Marte vi aiuta a salire la scala del successo. Ma attenzione a non abusare del vostro Potere personale..Plutone non perdona. Saturno dà forma a tutti i vostri progetti. Il rischio è la stanchezza,presi dalla corsa non vi riposate.

1a dec: Baciati dal buon umore e dalla voglia di innamorarsi .Siete più ricettivi e sensibili del solito.

2a dec:Siete in sintonia con i vostri cari,prendetevi più tempo per loro.Mercurio vi esalta la mente

3a dec Più rilassati e dedicati al Partner.Fascino e carisma a mille.Decisoni da non sottovalutare

Parola chiave: Relax

Amore: Siete a rischio colpo di fulmine. La vita relazionale può venirne travolta.Passione ed Eros

Lavoro:Opportunità,lavoro,soldi..tutto è possibile,ma..molto onore molti nemici.State attenti.

SAGITTARIO23/11-21/12

La primavera arriva anche per te,sta sereno Urano irrompe e in combutta con Marte ti donerà slancio ed entusiasmo.Le sicurezze che stai da tempo cercando sono dietro la porta. Sii paziente ancora per un po’.Controlla le parole se non vvuoi rovinare tutto.Meglio da dopo il 12 Marzo.

1a dec: Problemi di coppia sembrano investire parte del mese.Sii più romantico se ci tieni.

2a dec: Intemperanze verbali possono compromettere il rapporto con il mondo

3a dec:Più lucidi degli altri potrete gestire meglio le relazioni e i colleghi.Non siate impulsivi

Parola chiave : Attesa strategica

Amore:Siete a rischio rottura,la vostra insofferenza non è più tollerabile.Meglio dal 12

Lavoro: Dovete valutare bene la prossima mossa prendetevi il tempo che vi serve

CAPRICORNO22/12-20/1

Siete forti,tenaci resistenti volitivi e lo sapete ma per questo mese dovete stare attenti soprattutto dopo la metà di Marzo.Cercate di concludere i lavori che state facendo perchè problemi di cuore potrebbero distrarvi dall’obiettivo. L’amore chiede tempo e voi glielo negate. Siate starategici.

1a dec:Meglio la prima metà del mese,c’è maggiore armonia intorno a voi.Non llamentatevi.

2a dec:Siete più calmi e rilassati,progetti di coppia in arrivo.Attenti alle finanze

3a dec: Maggior intesa degli altri con il mondo,ma valutate bene ne lavoro il da farsi.

Parola chiave :Romanticismo

Amore:Malumori del partner potrebbero affliggervi.Smettetela di essere testardi e dedicatele tempo

Lavoro: Occasioni propizie,sfoderate tutte le armi che potete,ma siate diplomatici.

ACQUARIO21/1-19/2

Questa Primavera sta arrivando e vi trova un po’ stanchi,la noia è il vostro problema. Ma sappiate pazientare per un apio di settimane perchè questa è la stagione più importante. Ci saranno novità ,iprogetti,energia ,vitalità e rinnovato entusiasmo,soprattutto in campo affettivo. È arrivato il momento di scelte importanti.

1a dec:Date la scossa :l’energia di Marte e Urano contageranno anche chi vi è vicino

2a dec Dovete valutare tutto,Saturno vi dona capacità di analisi e revisione.Prudenza nei rapporti

3a dec: È un momento più tranquillo per voi.Prendetevi il tempo per riordianre le idee

Parola chiave:Motivazione

Amore: Fra alti e bassi va tutto bene,un po’ di gelosia non guasta.State cercando di provocare.

Lavoro: Urano e Saturno vi aiuteranno finalmente a iniziare qualcosa di stabile.

PESCI20/2-20/3

È fuori discussione che questo è il vostro momento,la vostra grande occasione.Sruttate ogni opportunità e anche se Giove,il vostro pianeta, è ancora dissonante non fatevene un cruccio.Tutti gli altri pianeti sono dalla vostra e da Giugno potrete finalmente vedere quello per cui avete tanto lavorato.Ma si costruisce tutto qui ed ora. Gli anni bui si stanno lentamente allontanando.

1a dec:Nettuno vi rende più sensibili e romantici.Forse anche un po’ distratti.Attenzione alle finanze

2a dec Pensate al lavoro,visto che potreste lasciarvi distrarre da gelosie inutili.Mercurio è con voi.

3a dec:Discussioni un po’ accese nella seconda parte del mese.Èla resa dei conti per molti di voi.

Parola chiave:Entusiasmo

Amore:Sensi accesi e pulsioni vitali vi restituiranno agli antichi splendori

Lavoro:Preparatevi ad ogni evenienza,è il momento di cambiare.Soddisfazione e successo in arrivo

…al prossimo mese viandanti

Oroscopo Nunzy Conti,astrologa umanistica.

Per qualsiasi consulenza e informazione contattare la mail:

astriecontrasti@gmail.com

o visitare il sito:

https://astriecontrasti.wordpress.com/

Siamo presenti anche su facebook:

Gruppo Astrologia “ASTRI E CONTRASTI”

OROSCOPO 2013:Anno del Cuore

IMG_0276Cari Viandanti Astrologici,conoscete tutti la mia ritrosia a SCRIVERE oroscopi..ma dopo ripetute insistenze da parte vostra e il desiderio di augurarvi in  MODO DIVERSO  IL MIO BUON ANNO,ho deciso di dilettarvi con questo viaggio del Sole che quest’anno tocca i vertici delle emozioni e del cuore. Vi rimando comunque prima di tutto ad un mio precedente articolo che spiega perchè un oroscopo solare non può individuare il viaggio del nostro Tema Natale:

L’ASTROLOGIA NON CI AZZECCA,MA MI FACCIA IL PIACERE SI INFORMI

Il 2013 fai battere il cuore

foto tema natale

Questo 2013 si presenta con molte promesse:l’unica costante,visto il grande affollamento dei transiti nei segni d’acqua è che sia un viaggio dentro le Emozioni. Guardando il cielo mi viene da pensare che un po’ tutti i segni avranno il loro da fare nell’accontentare il cuore ,signore e sovrano del 2013.Anche segni più rigidi e introversi avranno la possibilità di mettersi in gioco. Dunque Giove in Cancro,Nettuno in Pesci Saturno in Scorpione ci daranno un bel da fare. I segni d’acqua saranno senz’altro i più coinvolti,ma credetemi c’è né per tutti anche per il ritroso Capricorno,e il rigoroso Vergine. Segno favorito da un cielo fantastico sarà lo SCORPIONE,seguito dall’amato PESCI.È chiaro che ognuno di noi nel suo Tema Natale avrà a disposizione molte e diverse risorse che possono favorire o meno l’andamento delle cose perchè è importante che cominciate a capire che noi non siamo solo un “Segno Zodiacale”,ma abbiamo dalla nostra molte più sfaccettature.

foglia-ariete

ARIETE(21/3-20/4) Liberi dall’oppressione di Saturno,gli amici dell’Ariete dovrebbero ritrovare nei primi sei mesi di questo 2013 un maggiore entusiasmo ,con Giove di transito nell’amico Gemelli e complice anche Marte, signore del segno,che non formerà aspetti contrastanti fino a tutto giugno. Poi partirà la sfida:Giove,Marte,e Mercurio in cancro formeranno da Luglio un blocco dinamico che consentirà di certo una nuova presa di posizione dal punto di vista emotivo. Il guerriero indomito cederà le armi e affronterà l’estate guardando all’amore con minor sospetto e di sicuro maggior impegno. L’Inverno chiuderà un anno davvero importante,l’opposizione di Marte in Bilancia che farà un lungo anello di sosta candiderà il suo figlio prediletto ad una lunga importante revisione per gran parte del 2014…ma ne riparleremo.Dunque caro amico dell’Ariete affila le tue armi e parti…se vuoi il mondo è tuo,anche perchè il grande ribelle che c’è in te sarà per parecchi anni sostenuto dalla presenza nel segno di Urano,il risveglio del dormiente. Vietato non approfittarne! A rischio stress soprattutto la seconda decade(1-10 Aprile)

foglia-toro

TORO(21/4-20/5) L’amico gioviale avrà un anno davvero intenso. Il trigono di Plutone, la presenza di Marte e Venere nel segno all’alba del suo compleanno,unitamente alla posizione straordinariamente favorevole di Nettuno in pesci e mercurio che farà tre anelli di sosta nell’elemento Acqua,lo candidano a vivere questa primavera con un senso nuovo di libertà. Infaticabile lavoratore,paziente,resistente,tenace il Toro non deve temere l’opposizione di Saturno in Scorpione :il giardiniere dello Zodiaco, in questo 2013 sarà testato soprattutto dal punto di vista affettivo. Le rose del suo giardino dovranno essere annaffiate con maggior impegno,e la sua sfida sarà lasciare entrare l’emozione prorompente come una cascata di diamanti puri nella sua vita. Dunque,basta costruire rapporti come case e via libera alla spontaneità:l’amore non si possiede,l’amore si sente. L’estate sotto l’egida di Giove che entrerà in cancro sarà condita di amore..e chissà per chi lo aspetta magari anche un lieto evento sarà possibile. Per quanto riguarda il lavoro, grandi prospettive..a patto che non entrino in conflitto con la relazione. La cosa che l’amico taurino teme di più è il cambiamento..e questo invece sarà ancora di più l’anno del ribaltamento..a patto che vi lasciaste andare alla corrente. Parola chiave:CREDERE,fortissimamente CREDERE. E non dimenticate che Urano ,il rivoluzionario,vi sta testando già da 2 anni..in attesa di entrare fra qualche anno nel vostro segno. Sotto i riflettori la prima decade(21-30 aprile)

foglia-gemelliGEMELLI(21/5-21/6) Gli iperattivi figli di mercurio quest’anno dovranno darsi una regolata. Spinti verso ogni sorta di curiosità come il polline che li rappresenta,dovranno orientarsi verso una visione più profonda della loro mente. Dovranno portare a casa risultati eccellenti. È un momento fantastico,soprattutto nei primi sei mesi dell’anno,con Giove nel segno,che li spinge a confrontarsi oltre i propri confini. I simpatici Gemelli avranno bisogno di tutto il rigore di cui devono diventare capaci, per non lasciarsi andare a chiacchiere inutili e scambi poco produttivi. Costruire un risultato permanente è la sfida,tanta la voglia di fare di progettare e di reinventarsi che con Urano libero dall’oppressione di Saturno li restituisce al mondo dei giochi. Dunque vitalità,ottimismo,energia saranno i condimenti migliori per un anno importante ma attenzione..bisogna dosare bene tutte queste potenzialità per affrontare la seconda parte dell’anno che pone l’accento,con il passaggio di Giove in Cancro ad un estate più rallentata dal punto di vista energetico. La cosa più bella che può succedere è che rallentando la corsa possiate incontrare l’Amore,quello per cui vale la pena fermarsi. Dunque rimboccatevi le maniche e respirate a pieni polmoni questo momento tutto vostro,cari amici dei Gemelli. Allergie e raffreddori e mal di gola per troppa “esposizione” potrebbero affliggervi.Più cauta la prima decade per l’effetto Saturno in quinconce(21-31 maggio).

foglia-cancroCANCRO (22 /6-22/7) Figlio della Luna ,l’amico del Cancro dovrà fare i conti con un anno che lo vede senza ombra di dubbio molto impegnato. Dall’ingresso di Plutone in opposizione nel 2008,godrà finalmente di un anno di respiro grazie anche alla complicità di Giove che entrerà nel segno dopo 12 anni il 26 Giugno. Passione,rinascita,fertilità a tutti i livelli soprattutto in luglio che vede l’ingresso anche di Marte nel segno e del lungo transito di mercurio che sosterrà la mente e il cuore. Scrivere e sognare ,tutto è possibile. Guai a sottovalutare la tenacia e la resistenza del Cancro, da troppo tempo relegato nell’angolino dei timidi. La forza del cuore che lo determina rimane impressa in questo segno cardinale che inizia la triade dei segni d’acqua e ce lo restituisce sopravvissuto all’estenuante battaglia di questi ultimi 2 anni,reggendo senza fare una piega,(magari qualche ruga nel cuore), a pianeti come Urano , Saturno e Plutone. Bisogna rallentare in questi primi sei mesi del 2013 perchè sarai tentato di ribaltare tutto troppo rapidamente,la volontà di portare a casa nuovi scenari e di rimetterti in gioco ti potrebbe far commettere passi falsi,soprattutto in amore. Mi raccomando almeno le cinture di sicurezza del buon Saturno in scorpione che viaggia a favore e il paracadute emotivo del trascendente Nettuno dai pesci. Un fine anno 2013 di raccolta soprattutto per la lunga quadratura di marte dalla bilancia che coinvolgerà tutte e 3 le decadi per parte anche del 2014.La prima decade,(22,giugno-1,luglio)coinvolta ancora nell’opposizione di Plutone, vivrà un momento magico di cui deve assolutamente approfittare.Terza decade più razionale(13-22 luglio)

foglia-leoneLEONE(23/7-23/8) Prendere o lasciare?Sembrerebbe questa la domanda chiave del Leone,figlio adorato del Sole che lo governa,per questo 2013. Saturno in quadratura lo chiama a raccolta mentre Urano dall’ariete lo chiama alla rivolta. Insomma un anno da protagonisti proprio come vi piace. I transiti dell’anno vi trovano sensibili sia in bene che in male,a scelte che dovranno essere fatte,soprattutto agli amici della prima decade.(23/7-2/8). Le responsabilità nuove che vi siete assunti saranno importanti per la prima parte dell’anno,ma vi vedranno penare nella seconda parte. Il bisogno di brillare e di essere al centro della vita dei vostri cari potrebbero subire uno scossone e malcontento intorno a voi. Meglio da luglio che con gli importanti passaggi in cancro; vi candiderete a una maggiore tolleranza,e sensibilità verso gli altri. Comunque vada sarà un anno diverso,a settembre Marte nel segno vi farà barcollare perchè sentirete il bisogno di un po’ di solitudine e la necessità di fare grandi pulizie,soprattutto fra gli amici…ma con la scarsa diplomazia che il leone ha ,rischiate di buttare nel cestino anche quello che poteva essere salvato. Meglio l’inverno,sarete più introspettivi e lucidi.

foglia-vergineVERGINE (24/8-22/9)Un forte scossone alla lucida razionalità virginea ci voleva in questo 2013. Plutone e Marte favorevoli per gran parte del 2012 avevano permesso una maggiore organizzazione e “status quo” al chirurgico e analitico amico della vergine che invece in questa prima parte dell’anno farà fatica a stare dietro a tutto. Partiamo dal presupposto che nel viaggio del sole in pesci in opposizione dovrà confrontarsi con un gruppetto di pianeti (stelium)niente male!Mercurio,Marte,Venere,Nettuno e Chirone si opporranno chiamandolo a riflettere su quello che conta maggiormante nella vita. Attenti alla pressione bassa.Urano in quinconce tende ormai da 2 anni a minare le sicurezze della Vergine ma questo anno dovrebbe essere passato all’insegna del nuovo e del capovolgimento. Guai a tentare di tenere a freno il cambiamento..accogliete il disordine come una nuova spinta ad agire in altre direzioni,come un opportunità a incontrare nuovi obiettivi,soprattutto nel lavoro. Almeno fino a Giugno con in più quadratura di Giove dai Gemelli che non vi dà tregua- Molto meglio la seconda parte dell’anno che vi regala il sestile di Giove dal cancro e l’avvicinarsi di Marte che entrerà nel vostro segno il 16 ottobre chiuderà un ciclo di due anni..Più esposta la prima decade(24/8-2/9)

foglia-bilanciaBILANCIA (23/9-22/10) Meno diplomazia e più concretezza nelle scelte di questo nuovo anno. Così si presenta all’appello il segno di Venere per eccellenza,la Bilancia. Ancora incerto sul da farsi per effetto dell’onda dell’appena uscito Saturno, godrà nella prima parte dell’anno con il trigono di Giove in Gemelli di maggior entusiasmo ed energia creativa. Il segno del buongusto e della raffinatezza potrà guardare al futuro con più certezze, un anno di sfide e di progetti. Forse meno eclatante la parte erotica pulsionale,a favore di una scelta concreta relazionale. Gennaio e Giugno sono più favorevoli alle avventure,anche se in realtà quello che vi interessa per adesso è dedicarvi a voi e al proprio benessere psico-fisico. Un estate un po’ tiepida ma una ripresa a settembre con mercurio nel segno.La sfida sarà:PARTECIPAZIONE EMOTIVA.Per effetto del quinconce di Nettuno in pesci,la prima decade (23/9-2/10)risulterà più evanescente del solito. La venere in Acquario all’alba di febbraio vi porterà una fantastico trigono,assolutamente da sfruttare per tutto il mese, mentre da Novembre fino all’inizio di Marzo 2014 entrerà Marte nel segno per il lungo anello di sosta che vi vedrà di certo più spostati sulla parte concreta della vita. Mettere in porto progetti. Perchè no anche il Matrimonio per le coppie a lungo testate.Parola chiave: Buttatevi nella mischia.

foglia-scorpioneSCORPIONE (23/10-22/11) Che dire di questo Scorpione che gode di tutti i più favorevoli pronostici per questo 2013? Come un faro su cui ricade una luce accecante..magari troppo!.Per questo insisto sempre nel guardare con sospetto troppi aspetti positivi. Anche se questo non toglie di fatto ragione e senso a tutto quello che potrebbe significare. Prendetene coscienza e agite di conseguenza. Un cielo così favorevole era tempo che non si vedeva!Questo garantirebbe Saturno di transito in scorpione. Questo evocherebbe Nettuno dai Pesci. Affermare il proprio potere personale, chiede Plutone,signore del segno, in sestile. E Giove ,legato alla vista,dall’amico cancro dovrebbe aiutare a far luce nell’oscurità . Il destino è con voi,se non vi lasciate catturare dal vostro solito pessimismo. La saggezza che porterà Saturno dovrebbe aiutare questo misterioso segno verso scelte più serene proprio portando una stabilità interiore maggiore. Ansia e tensioni a lungo interiorizzate saranno trasformate in un grande sorriso liberatorio. Per il compagno dell’infernale Ade questo 2013 offrirà la possibilità di alleggerire il peso del proprio fardello favorendo una serena realizzazione lavorativa accarezzata per anni. Giusta sinergia fra lavoro e tempo libero. Dedicatevi all’amore ,vostro hobby preferito con allegria e senza sensi di colpa,ma non esagerate nel mangiare..si rischia di ingrassare. La prima decade((23/10-2/11) è la più favorita.

foglia-sagittarioSAGITTARIO (23/11-21/12) Basta con il nervosismo e il pessimismo!Vi siete alienate un bel po’ di persone negli ultimi sei mesi per colpa del transito di Giove,il vostri signore, in opposizione! A voi goliardici compagni di scorribande gioviali non si addice il cattivo umore!Però a qualcosa è servito:il 2012 vi ha permesso di vedere cosa non funziona nella vostra vita . Così,grazie anche ad Urano in trigono è stata fatta pulizia dell’inutile e del dannoso..con maggiore possibilità per la prima decade(23/11-2/12) Di fatto avete ragione, perchè dai tempi della quadratura di Saturno in vergine non vi siete ancora ripresi. Dunque ,a parte Gennaio più favorevole,tirerete ancora un po’ di fatica nei primi sei mesi dell’anno,poi l’uscita di Giove dai gemelli vi libererà di fatto di un energia bloccante,ma lascerà un residuo di rabbia e frustrazione di cui ci si deve occupare. Sarà l’Estate a riportarvi buon umore ed ottimismo e grande voglia di cambiamento. Soprattutto nel mese di dicembre con mercurio nel segno.Nuovi amori,nuovo lavoro,cambi di residenza,trasferimenti all’estero,quello che è più in linea con il vostro progetto solare,potrete finalmente cominciare a sognare. Possibilità dell’ingresso di nuove filosofie di vita. Periodo favorevole per le diete nei primi sei mesi..poi tornerà con il buonumore anche l’appetito.

foglia-capricornoCAPRICORNO(22/12-20/1) Parola chiave :CARPE DIEM. Mettiamo a tacere finalmente il rigoroso Saturno e lasciamoci andare a un ritmo più frenetico della vita.Urano in quadratura impera su di voi e vi obbliga a spingervi verso nuove mete e nuovi orizzonti mai accarezzati. C’è la sensazione in molti di voi di essere finalmente arrivati a qualcosa. D’altro canto come interpretare i transiti di questo anno che vi vedono in prima linea sia dal punto di vista lavorativo che relazionale? Lavoro lavoro lavoro,ciò che amate di più..e finalmente dopo anni di sacrifici siete a un passo dal portare a casa il risultato. Nessuna distrazione !Potreste veder dileguate occasioni importanti e irripetibili. Mercurio nel segno già all’inizio dell’anno sarà compagno di viaggio eccellente donandovi intuizioni straordinarie e di immediato utilizzo. In famiglia ,per le coppie conclamate ci sarà più serenità,anche perchè il caro amato Capricorno, figlio prediletto di Saturno,quando vede funzionare la sua vita professionale ed è compreso in questo suo sforzo di realizzare una stabilità economica e lavorativa,restituisce un grande buonumore .La Venere favorevole in più occasioni porterà un anno positivo anche in questo senso,soprattutto per i più giovani:l’amore può bussare,dipende da quello che siete disposti a sacrificare,soprattutto dalla seconda parte dell’anno che vede iniziare il passaggio di Giove in Cancro in opposizione. Mettiamola così:a voi la scelta,vostro è il tempo. Di sicuro l’anno si conclude con l’anello di sosta della Venere che entrerà nel segno nuovamente il 5 novembre fino ai primi di marzo del 2014…e con Plutone nel vostro segno avrete fascino seduttivo da vendere!Sforzatevi di riposare.

foglia-acquarioACQUARIO(21/1-19/2) Parola chiave:TEMPOREGGIARE. Questa sarebbe la cosa giusta da fare nella prima parte dell’anno. I sovra-stimoli di Urano,vostro signore in sestile dall’Ariete,con Giove in trigono dai Gemelli vi potrebbero far commettere passi affrettati e non farvi valutare i rischi di scelte che potrebbero rivelarsi poi azzardate e non uniformi all’autenticità che il vostro pianeta vi chiede. Spesso il ribelle che c’è in voi e l’inadeguatezza ad ogni forma di autorità potrebbe con la quadratura di Saturno candidarvi di più a negare l’evidenza e a farvi commettere passi falsi,solo per partito preso. L’energia mercuriale che emanate sarà sotto pressione e la mente a cui non concedete mai riposo sarà affaticata.Dunque bisogna rilassarsi,concedersi il lusso del riposo e attendere le risposte cercate che verranno bella seconda parte dell’anno apparentemente più faticosa fisicamente ma senza ombra di dubbio più costruttiva. È un anno invece ricco di soddisfazioni dal punto di vista affettivo-relazionale:caro amico dell’Acquario questo è il momento di rinunciare alla “silente” freddezza a favore di incontri specialissimi che chiedono forti moti del cuore. Anche a voi Giove in cancro porta nuove visioni..sta a voi lasciarvi andare. Diciamo che è un anno tutto da sperimentare ,l’importante è non mollare i vostri sogni che Nettuno dai pesci sosterrà quando tutto sembrerà non dare risultati.

foglia-pesciPESCI(20/2-20/3) Finalmente ci siamo!Dopo tanti anni di frustrazione sembra che questo anno possa trovarvi più sereni ,più forti,più decisionali. Il trigono di Saturno scorpione vi dona maggiore stabilità e con Giove,in cancro da fine giugno e Nettuno ,signore indiscusso, in pesci ,non vi resta che godere di questo momento magico. Dovete di certo impegnarvi,almeno nei primi sei mesi,ma con un compleanno che vede Sole,Venere ,Mercurio,Marte,Chirone e Nettuno nel vostro segno, non sentirete la fatica.Fantastici i giorni e le notti dell’11 e 12 marzo,perchè avrete dalla vostra anche l’amata Luna. Approfittatene per esprimere un vostro desiderio nascosto.L’estate con i forti valori in cancro vi troverà completamente immersi nelle vostre oceaniche profondità:approfittatene per fare vacanze al mare se potete. Entrare in contatto con il vostro elemento servirà per rigenerarvi a livello psico-fisico. Se non potete visto i tempi imposti dal grigio dovere Saturniano,approfittate appena possibile per scappare dalla città.Anche l’Autunno vi trova in grande forma,avrete la possibilità di vedere concretamente realizzati tutti gli sforzi dell’anno:Mercurio in transito ad ottobre in scorpione in sintonia con saturno,porterà grandi soddisfazioni.Lo stesso vale per la Venere e l’Amore,sempre al centro della vostra vita,ma che questo 2013 più che in altre occasioni vi chiede di assumervi importanti responsabilità anche in campo affettivo. La storica fuga a cui ci avete abituato non è consentita.Da Novembre con Venere in capricorno fino a marzo dovrete tentare di portare a termine progetti concreti anche in campo affettivo.

Nunzy Conti,Astrologa Umanista

BUON ANNO A TUTTI VOI dal

GRUPPO ASTRI E CONTRASTI

I gif dei segni zodiacali sono di leiweb.it