opera di Renzo Greco
opera di Renzo Greco

Secondo appuntamento con il pianeta più discusso e meno amato dello Zodiaco
Quando Saturno non funziona ,quando si incanala solo verso un ‘istinto di super bloccante iper-protezione ecco che la nostra anima incontra Sgrooge…e i fantasmi del Passato Presente e Futuro vengono a noi per rivelarci di che natura è la nostra vera anima e salvarci dalla nostra solitudine , dalla nostra grettezza,dalla nostra paura e dal nostro isolamento,da un quotidiano fatto di Doveri e Sensi di Colpa che ci hanno completamente alterato e trasformato .
“Pur essendo un’emozione dolorosa, il senso di colpa è fondamentale nell’apprendimento delle regole sociali e nell’acquisizione del senso di responsabilità. Ci si sente in colpa perché si capisce che il disagio e la sofferenza altrui dipendono dal nostro comportamento e, quindi, si prova il bisogno di riparare. In questo modo, la colpa ha una funzione adattiva e costruttiva nelle relazioni sociali. Ci sono tuttavia casi in cui esperienze traumatiche o carenze affettive danno origine a vere e proprie patologie della colpa, che impediscono alla persona di interagire adeguatamente con gli altri.“ (Sentirsi in colpa-Paola Di Blasio, Roberta Vitali)
I SENSI DI COLPA BEN INDIRIZZATI SERVONO PER SAPERE COSA DEVI E COSA NON DEVI FARE! Quanti di noi sono incastrati in questo meccanismo!Ma dobbiamo davvero toccare il fondo di noi stessi per accorgercene? O è possibile attraverso un lavoro di auto-conoscenza incontrare la nostra autenticità prima che il nostro sistema psicologico e fisico siano minacciati dal manifestarsi di depressione ,sintomi e conclamata malattia?
Iniziare un viaggio dove è possibile contattare il vero senso di SE. Incontrare Saturno come Maestro Eccellente ,come colui che ci tende la mano proprio quando rischiamo di annegare.
Alla ricerca dei propri fantasmi.In viaggio verso la libertà “DA”:
“Oh! ma che stretta sapevano avere le benedette mani di cotesto Scrooge! come adunghiavano, spremevano, torcevano, scuoiavano, artigliavano le mani del vecchio lesina peccatore! Aspro e tagliente come una pietra focaia, dalla quale nessun acciaio al mondo aveva mai fatto schizzare una generosa scintilla; chiuso, sigillato, solitario come un’ostrica. Il freddo che aveva di dentro gli gelava il viso decrepito, gli cincischiava il naso puntuto, gli accrespava le guance, gli stecchiva il portamento, gli facea rossi gli occhi e turchinucce le labbra sottili, si mostrava fuori in una voce acre che pareva di raspa. Sul capo, nelle sopracciglie, sul mento asciutto gli biancheggiava la brina. La sua bassa temperatura se la portava sempre addosso; gelava il suo studio né giorni canicolari; non lo scaldava di un grado a Natale.”(cantico di natale )
La volontà crisalide
Ma a pensarci bene..anche Scrooge è stato un bambino !! Anche lui sorrise ignaro alla vita quando emise il suo primo vagito…cosa sarà successo?? Cosa lo ha trasformato in questo cattivo esempio per l’Umanità??
Dopo l’ incontro con Venere e Luna questo seminario avrà per oggetto la scoperta delle proprie risorse interne per iniziare insieme a trovare realmente una soluzione ai propri irrisolti.
Analisi dei sintomi che scaturiscono in noi quando Saturno non funziona o funziona troppo. Autiamo Saturno ad aiutarci a sbloccare il lucchetto che il super-io ha messo per proteggerci da un noi non evoluto. Incontriamo il lavoro di Marte come vassallo dell’Io.
Urano Plutone Nettuno,come energie rigeneratrici.

Il seminario passeggiando fra le stelle vola sempre più in alto ed è fatto per tutti quei pochi coraggiosi che hanno la Volontà di aprire le proprie stanze interiori alla conoscenza dei progetti che il SE ha stabilito capaci di trovare grazie all’astrologia molliche di pane sparse nel bosco per arrivare alla casa dell’inconscio.Per questo possono partecipare sia addetti ai lavori che non, sia chi inizia ,sia chi vuole semplicemente imparare grazie all’astrologia a conoscersi.
Il seminario si svolgerà al CANTIERE TEATRALE ,in Via Augusto Armellini 71/73 ( zona Marconi – Eur)

 

 

 

PROGRAMMA SEMINARIO

SATURNO MAESTRO DI VITA

Il seminario si divide in 2 momenti precisi,uno corale,l’altro individuale.

Cercheremo insieme di estrapolare una più cosciente elaborazione dei blocchi emotivi che Saturno/Super-Io mette in atto ogni qualvolta non siamo pronti a raccogliere quell’informazione che Nettuno,dio dell’inconscio tenta di far passare alla coscienza per permetterci un adeguata evoluzione e decodificazione del messaggio. La liberazione di Saturno è legata ad un lungo processo evolutivo che passa attraverso i transiti di Urano , che innescano la bomba-esperienza e i transiti di Plutone che rispondono in maniera dolorosa portando spesso processi depressivi per permetterci di incontrare la nostra autenticità.

Quel che resta del giorno”

La dignità,ora lo so, non potrà mai essere gelo e astensione”

1-prima parte-

INTRODUZIONE FONDAMENTALE SUI SIGNIFICATI DELLA PSICOSOMATICA LEGATI AL PROGETTO ASTROLOGICO INDIVIDUALE.

SATURNO PLUTONE E MARTE sono “significatori” fondamentali per riconoscere e comprendere come reagisce il nostro corpo e la nostra psiche a questa inadeguatezza. Ovvero rintracciare i sintomi-simboli in ognuno di noi,magnificamente espressi nella nostra carta natale..per riconoscere in tempo quale dinamica si sta verificando dentro di noi anticipando ..se siamo aperti al discorso..di gran lunga una potenziale destabilizzazione dell’intero sistema.

Imparare a riconoscere prima l’insofferenza psicologia ,poi i sintomi che scaturiscono nel nostro corpo..per ritrovare dentro e fuori di noi quell’armonia che Venere utilizzando Marte e il giusto incanalamento della rabbia,porta nella nostra vita sia intima che relazionale.

2-seconda parte-

ESPERIENZA CORALE-

Gioco dei tre ricordi

Questa seconda parte ha lo scopo di “iniziare” ad attivare dentro di noi quel processo di liberazione e integrazione delle nostre dinamiche personali.

Va da se che “liberare” significa “incontrare” quella parte di noi che non ci piace e che porterà delle inevitabili “resistenze”..sulle quali in realtà si basa il processo dei blocchi emotivi.Contattare il nostro bambino ferito e rintracciare l’origine della rabbia che si nasconde dietro ogni fallimento relazionale,dietro ogni blocco…perche per imparare ad accogliere l’altro e necessario ritrovare l’ incondizionato amore di se .

ESPERIENZA INDOTTA- I 10 COMANDAMENTI

Mi sento in colpa”

La morale e il senso sociale come blocco alla liberazione del SE

Il senso di colpa è una emozione che permette di contenere le pulsioni distruttive e di prendere coscienza della sofferenza dell’altro. Identificato in questa modalità può avere anche sfumature costruttive perché mette in guardia qualora si stiano oltrepassando i limiti, costringe ad una messa in discussione e ad un’assunzione di responsabilità.”Altra cosa è il senso di colpa indotto da una morale costruita su valori che non ci appartengono..e di questi andremo ad occuparci…

CONTATTIAMO NETTUNO

Alla ricerca del sogno perduto”

Esperienza di liberazione atttraverso l’attivazione dell’istinto selvaggio.

È importante segnalare che i tempi e le modalità di questa giornata dipenderanno dalla disponibilità dei partecipanti e dalle problematiche che scaturiranno.

DOMENICA

Saturno Scrooge

Io sono la speranza ” disse l’essere “e la speranza con la rassegnazione non va da nessuna parte ed entrambe affonderebbero in un mare di grigiore e di implacabile inverno senza sufficienti forze per lottare contro il vento”
” e allora perché ora ti sei fermato e vuoi portarmi via’” replicò il gigante che non riusciva a intendere le sue parole ” perché non sei più la Rassegnazione ora, tu ora sei la Rabbia e la Rabbia con la Speranza possono solcare il mare e trovare il sole”
(Diana Mastrilli)

Questa giornata è interamente dedicata alla possibilità in ognuno di noi di vivere attraverso esperienze reiteranti PASSATO-PRESENTE-FUTURO per attivare individualmente ,grazie anche all’intervento del gruppo,il giusto utilizzo delle dinamiche di Saturno attivate nella giornata precedente.Per questioni logistiche non verrete a conoscenza del programma per non influenzare le esperienze che andrete a vivere ,quindi il risultato stesso.

RABBIA OPPRESSIONE PRIGIONE GELO MANCATO AMORE DI SE queste e altre le dinamiche che voi stessi incontrerete,ognuno con il proprio vissuto ognuno con il proprio problema ..perchè una cosa è sicura:TUTTI I NOSTRI BLOCCHI HANNO UN ORIGINE.E di questo ci dobbiamo occupare: L’origine di ogni nostro problema come chiave (chirone) di accesso per risposte e soluzioni.

Se Dio ci permettesse di vivere la nostra esistenza senza incontrare nessun ostacolo, saremmo limitati. Non potremmo essere così forti come siamo. Non potremmo mai volare.
Chiesi la forza… e Dio mi ha dato le difficoltà per farmi forte. Chiesi la sapienza… e Dio mi ha dato problemi da risolvere. Chiesi la prosperità… e Dio mi ha dato cervello e muscoli per lavorare. Chiesi di poter volare… e Dio mi ha dato ostacoli da superare.
Chiesi l’amore… e Dio mi ha dato persone con problemi da poter aiutare.
Chiesi favori… e Dio mi ha dato opportunità. Non ho ricevuto niente di quello che chiesi…Però ho ricevuto tutto quello di cui avevo bisogno.

Questa giornata prevede un percorso “ad personam”-Vi ricordo che tutti i nodi che si attiveranno dovranno essere portati alla luce della coscienza e il nostro percorso deve continuare anche dopo il seminario.

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...