Astrologia: libertà “vo” cercando…

tumblr_lwpfheKN5E1r7r8a0o1_500_large

Coinvolta e, onestamente profondamente annoiata, mio malgrado in beghe aride e urticanti da dotti sapienti esperti e tenutari di  verità assolute(poveri loro io non vorrei tale responsabilità),l’Astrologia diviene vittima delle circostanze districandosi in una Realtà che non le appartiene ma che costringe noi poveri Amanti ad una guerra per difendere l’Onore dell’Amata.Dunque memore dell’ esuberanza delle mie affermazioni…e “ereticamente” convinta (sarà il mio sole undicesima!) che la Libertà di pensiero vada sempre e comunque salvaguardata..anche a scapito della vita stessa..inizio a riflettere..e penso fra me e me (non troppo) che sia il caso di scriverci su qualcosa..:

L’ inizio appare subito poco rassicurante (chi mi conosce sa)..

“Innoridisco sempre di fronte ai sapientoni che hanno la presuzione della verità…Viva la libertà d’espressione…Viva l’educazione…Viva i dubbi e l’umiltà che ho sempre incontrato nel Cuore dei Grandi…sono loro che fanno la storia. Agli altri lasciamo generosamente l’ illusione di credere nella loro sapiente e dotta verità.”…..

Meno male che a tal proposito.. l’amica Grazia Bordoni aveva già riflettuto con un articolo pubblicato recentemente sul suo sito: www.graziaepaolo.it… e con la forza dell’Ironia unita alla  Grazia che la contraddistinguono..è riuscita efficacemente a tradurre il mio pensiero.Grazie_Zia!!

 E’ rivolto a Voi pensatori liberi, ma anche a voi  giovani menti(di cui ho molta cura), facilmente manovrabili. ..dai grandi sapienti.Voi che amate l’astrologia così come la amiamo noi  imparate a togliere il disincanto ad ogni Onnipotente Disciplina imparando a pensare con la vostra testa e allontanando chiunque  tenti di offendere la vostra Intelligenza!!

LIBERTA’ VA CERCANDO

come sa chi per lei vita rifiuta

Purgatorio, I. vv. 71-72

libertà snoopy

Mai come in questo momento apprezzo la scelta di libertà fatta a suo tempo nel mio amore per l’astrologia: libertà da ogni schema e soprattutto libertà da ogni scuola. Scuola di pensiero, intendo.

Non che le scuole non siano utili: ti permettono di apprendere in modo schematico, efficace, i fondamenti della materia. Ma poi bisogna andare oltre, trovare la propria strada: se incontri il Buddha per la strada, uccidilo. Bisogna uccidere – solo metaforicamente, per carità – tutti i maestri e trovare la propria dimensione. Ho sempre detto e ne sono sempre convinta che per un vero Maestro non c’è gioia più grande di vedere che l’allievo lo supera, spicca il volo e va per la sua strada. Chi vuole degli allievi a vita, vuole, in realtà, dei sudditi. Perché è convinto che la sua sia l’unica verità possibile e dunque debba essere predicata per ogni dove.

L’adesione acritica a una qualsiasi scuola di pensiero (in astrologia come in qualsiasi altra disciplina) porta al fanatismo, all’integralismo. I talebani fanno un sacco di danni, come ben sappiamo.

Di recente un tale in un gruppo ha scritto un post dove definisce Chirone una castroneria, patetico l’aspetto di 150° e un’aberrazione qualunque concetto non allineato ai dogmi della sua scuola. E’ scoppiato un finimondo: gli stessi compagni di scuola l’hanno redarguito. Qualcuno ha cercato di spiegargli perché non ci si può esprimere in questo modo, ma niente da fare: il tizio proprio non è in grado di capire. E non perché sia

stupido, ma perché è convinto di possedere la verità. E quindi è sordo e cieco a qualsiasi alternativa e crede legittimo definire in modo offensivo tutto ciò che esula dal suo credo. Salvo magari inalberarsi e strepitare se qualcuno osa dire che la sua scuola non è il Vangelo…

casa undic paperino vincitore

Va da sé che con questo genere di persone è del tutto inutile discutere.

Purtroppo tra gli astrologi ci sono molti individui di questo tipo.

Per fortuna ce ne sono anche molti che amano studiare tutto, sperimentare tutto, ascoltare tutti e poi prendere quello che gli sembra funzionare. Sono la parte sana (di mente) degli astrologi.

Come distinguere i talebani?

E’ facile.

  • Autoincensamento: non faranno che dirvi quanto sono bravi, che tutti li lodano, che i loro articoli sono letti o i loro libri sono dei best-seller. Il loro metodo è straordinario e funziona sempre.
  • Autocritica: non esiste, loro non hanno mai dubbi.
  • Senso dell’umorismo: non pervenuto.
  • Studi: loro hanno studiato centinaia di migliaia di casi, loro sanno e voi no, loro hanno studiato tutte le fonti, tradotto dall’aramaico e dal sanscrito, dal mandarino e dal dialetto inuit.
  • Rapporti interpersonali: tutti gli altri sono stupidi o ignoranti. “VOI” non sapete, “VOI” non avete studiato, “VOI” non potete parlare di quello che so io perché quello che so io lo so solo io.
  • Scuola: aderiscono a una precisa scuola astrologica facilmente identificabile.

libertà catene

Se incontrate qualcuno così, scappate a gambe levate.

GraZia

 

Grazia Bordoni-tutti i diritti sono riservati

Vi invito a questo punto (sorridiamoci su!) all’ascolto di una canzone a cui sono molto affezionata ..nella speranza che si insinui  anche una sola nota…nella vostra rete neurale…e ogni volta che incontrerete un Talebano travestito d’agnello cantate!!!

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...