OROSCOPO 2018 “OVER THE RAINBOW” Atto Primo

Da qualche parte sopra l’arcobaleno,noi ,scriveremo la nostra favola,nell’anno del signore 2018Diapositiva1Questo OROSCOPO  è per tutti voi viaggiatori alla ricerca della VOSTRA VERITA’ interna..a voi che state attraversando la fase di risveglio e che vi fate continuamente domande sul senso del vostro esistere:CHI SONO IO’? COSA CI FACCIO QUI? A COSA SONO DESTINATO? Sei costantemente insoddisfatto e in continua discussione con te stesso…  sei sulla strada della consapevolezza..

Un anno il 2018 davvero importante per tutti i segni zodiacali,ovviamente tutto dipende da alcuni fattori importanti,prima di tutto dalla propria evoluzione personale,dal proprio viaggio e dalla individuale capacità di andare oltre i propri confini. Dietro l’apparente favola PER BAMBINI che sembra essere il Mago di Oz io accolgo la sua parte alchemica e psicologica identificando nell’incontro di Dorothy con  l’uomo di paglia, l’uomo di latta e il leone i tre bisogni fondamentali dell’uomo che nel  proprio individuale cammino dovranno quest’anno più che mai essere agiti e riconosciuti- Dunque un viaggio , il 2018  alla ricerca del proprio Cuore, della lucidità di una Mente consapevole,  e del CORAGGIO, che grazie ad una volontà buona  ci orienterà verso la nostra personale favola, alla ricerca della VIA DI SMERALDO, dove affrontare e superare tutte le sue paure.

Diapositiva2

Come Dorothy ,che  per andare verso il suo SOGNO/BISOGNO, ha il coraggio di guardare su nel cielo e  ATTRAVERSARE L’ARCOBALENO, DETERMINANDO  una  NECESSARIA SPIRALE DI CAMBIAMENTO, NOI nello stesso modo DOVREMO affrontare  gli importanti imput che questo cielo/arcobaleno ci sta preparando…  Urano entrerà in toro il 15 maggio chiuderà un CICLO e stimolerà tutti e 4 i segni fissi, e ovviamente QUELLA PARTE DI NOI CHE ABITA CASE E  SEGNI FISSI, sarà FORTEMENTE STIMOLATA. Inizia a mio avviso il tanto atteso momento della restaurazione:Urano creerà  lo scossone necessario  per risvegliare quelle parti di noi che si sono troppo radicate all’interno della coscienza,una sorta dii gramigna malsana che impedisce l’evoluzione , perchè la paura di   accedere a  qualsiasi rinnovamento hareso stantii i nostri giorni,i nostri pensieri,il nostro cuore. Urano  chiederà il conto per quella pavidezza tentando di risveglierà quell’eroe che giace da troppo tempo nel profondo della nostra anima. Alla luce di questa riflessione, dunque, non fossilizziamoci nell’ ANALIZZARE esclusivamente il nostro SEGNO ZODIACALE, perché nel NOSTRO TEMA di nascita,  A QUEL SOLE SI LEGANO TUTTE LE ENERGIE PLANETARIE messe a nostra disposizione per onorare il cammino. Al Sole  si legano in aspetto le energie messe in campo per orientare le vele, energie a lui spesso favorevoli,ma anche  non apparentemente in linea con il progetto a cui siamo chiamati. Dunque a cosa ci dobbiamo affidare quando leggiamo un oroscopo solare? Di quello di cui ovviamente quel pianeta di cui si parla fa aspetto al nostro sole, dalla sua casa di appartenenza. Ma anche conoscendo i nostri pianeti tutto il resto del tema :se sono un sole fuoco ma ho forti valori terra questo passaggio di Urano,ad esempio, dovrà obbligarmi a seri compromessi  di cui devo essere cosciente prima di affrontare definitivamente il mio viaggio. Dovrò ribaltare o rimodellare parti di me che  non avevo preso considerazione , (pensiamo ad  esempio a un Sole Ariete con valori Toro).

Diapositiva17

Per le case coinvolte vale la stessa cosa 12 sono i segni 12 sono le case ognuno per un ambito della nostra esistenza. I pianeti che sono dentro quelle determinate case ci parlano del tipo di esperienza che siamo chiamati a fare e alcuni pianeti stanno molto bene in alcune case. Altri no. Vedete l’oroscopo in maniera molto più ampia,dobbiamo abbattere i muri  di resistenza dei nostri pensieri, pensieri che ci orientano  a pensare che l’astrologia debba indovinare attraverso l’oroscopo  qualcosa. L’astrologia non può prevedere quali passi faremo in un determinato istante della nostra vita,ma attraverso la lettura dei transiti  e dunque dell’oroscopo possiamo intuire cosa  potremo  “andare a vedere se”, perché conoscere  ed essere informati ci può tutelare da errori  di Valutazione e da passi che pur decidendo di compiere,sapremo accoglierne le difficoltà e anche il fallimento.  Non accettate mai nulla che vi imponga un carattere determinato! Noi camminiamo la nostra vita e ciò che vale a 20 anni di sicuro non avrà più la stessa valenza a 40!!

Diapositiva4

Incontrando 3 personaggi che sono il fondamento della struttura della nostra personalità

Dorothy dovrà affrontare il viaggio verso l’illuminazione…

Diapositiva5

Per approdare alla Via di Smeraldo dobbiamo dunque attivare la nostra coscienza/mercurio e quest’anno che cosa accade? Mercurio transiterà in anello di sosta nei Segni di Fuoco. Gli Insight saranno notevoli e dobbiamo ascoltarli. Aprite la porta a nuovi pensieri!

Sconfiggete con coraggio i vostri Demoni

Diapositiva6

…e soprattutto aprite i cancelli al battito dei vostri cuori..

Diapositiva7

UN VIAGGIO  DOVE

“I maghi sono senza potere, i leoni senza coraggio, gli uomini sono di latta senza cuore, lo spaventapasseri è  senza cervello.”

(Albertini Pierangela/Il mago di Oz non è solo una favola )

E sappiate comprendere che…

Diapositiva3“Sì, un posto dove non cacciarmi nei guai. Tu credi che esista un posto del genere, Totò? Deve esistere. Certo non ci si potrà arrivare con un piroscafo o con un treno. Dev’essere molto, molto lontano… oltre la luna… oltre le nuvole…
Diapositiva16
“ Dorothy, dal greco doron significa regalo, dono e rappresenta la vita.Il Regno di Oz, dal quale Dorothy cerca di andar via per tornare a casa, può rappresentare quel luogo intimo dove ogni uomo rielabora le esperienze personali solo con se stesso;… Possiamo dire che è il luogo della coscienza..”! (laviadioz.altervista)

Diapositiva20

Diapositiva21

Alimentiamo e nutriamo il nostro cuore perché se lui non è soddisfatto e non è realizzato nessuna impresa potrà renderci felice e il nostro sistema immunitario rischia di saltare . I sintomi collegati a questa mancanza saranno sempre li a testimoniare la nostra inadeguatezza. 

Diapositiva19

Mente e Cuore allineati per onorare il nostro progetto sono fondamentali, e non è un caso che la Venere abiti l’elemento Aria. Quello che ci serve è la capacità di pervenire ad una scelta e si può fare solo quando il mentale  e l’emotivo sono in perfetta armonia. Ma a nulla si perveine senza la VOLONTÀ MARTE , in fondo…

Diapositiva24

Scoprire di avere una Volontà significa diventare un soggetto attivo che può scegliere.

E’ possibile paragonare la Volontà ad un direttore d’orchestra. “Se immaginiamo la nostra personalità come una grande orchestra costituita da una moltitudine di musicisti, il ruolo della Volontà diventa quello di dirigere e armonizzare il gruppo musicale al fine di far emergere una armonia , una sintesi armonica dal tutto che all’inizio appare come disomogeneo.(Assagioli )

(Per approfondimenti vai su http://www.psicosintesioggi.it/psicosintesi/la-volonta-e-amore-psicologia)

E la Volontà Buona, a mio avviso  è molto legata alle aspettative di  Marte in Pesci che chiuderà con il suo transito l’anno in corso e ci consegnerà al 2019

Nel Regno di Oz vengono anche alla luce i Quattro Punti Cardinali che formano la croce Est-Ovest / Nord-Sud raffigurate dalle Streghe (due cattive Est-Ovest, due buone Nord-Sud), mentre il paese di Oz è al centro.

Diapositiva18LA STREGA DELL’EST, IL NOSTRO FALSO IO

La strega cattiva dell’Est viene uccisa all’inizio quando le piomba addosso la casa di Dorothy grazie al ciclone. Questa Strega è simbolo della nostra ignoranza, ci tiene incatenate abbindolati addormentati in un mondo senza colori, illusi con le speranze e falsi sogni. L’Est (ascendente) rappresenta il luogo della Luce, dell’Illuminazione, del Sapere Assoluto, quindi cominciando il viaggio (esistenza) nel Regno di Oz si abbandona una condizione favorevole, di saggezza che si ritroverà alla fine del percorso, pensiamo di non avere ragione, di abbandonare le nostre certezze, ma proprio perchè così come ad Est sorge il sole è proprio ad Est dove arriva prima la notte (il dubbio esistenziale).  L’Ovest( discendente ) rappresenta il tramonto, è la lotta per non far scomparire la luce, la ragione, la luce della verità. Dorothy la sconfigge sciogliendola con un secchio d’acqua: L’acqua è simbolo di purezza, trasparenza e nel battesimo o iniziazione viene utilizzata per lavare l’uomo dai suoi precedenti errori per permettergli di ripartire con cuore puro. Al fine di ottenere l’illuminazione Dorothy deve sconfiggere le streghe cattive d’Oriente e d’Occidente – che stavano formando un asse orizzontale malvagio: il mondo materiale. E’ stata saggia ad ascoltare i consigli delle streghe benigne del Nord e del Sud – l’asse verticale: la dimensione spirituale.”

(Per approfondimenti vai su   https://fiabexadulti.blogspot.it/p/il-mago-di-oz.html)

Diapositiva8E quando all’orizzonte si svelerà la Città di Smeraldo, da buon “scalatore”..Diapositiva9Gli effetti si manifesteranno nella terra , la voce sarà unanime : agire, prendere coscienza , dare solidità alle nostre relazioni,sbloccare  le nostre paure , e finalmente incontrarle e agirle!

Diapositiva10Restaurazione ,parola chiave: abbiamo dissolto tutte le certezze destabilizzato i rassicuranti confini , adesso  è ora di ricostruire. Urano in Ariete è un ribelle,ma ha messo un seme in noi  e in Toro,segno che patisce di più questo pianeta , dovrà germogliare  per  restituirci la certezza solida di un cambiamento costruttivo  definitivo e in costante crescita.

Diapositiva11E Giove…

Diapositiva12

A novembre la musica cambierà, Giove entrerà nel suo domicilio l’8 Novembre del 2018 e dal Sagittario i segni di fuoco riceveranno nuova linfa ai loro sogni. Ma intanto Giove è in scorpione e ci strapazzerà . Sarà vincente soprattutto chi partorirà nuove e creative forme di espressione . È una grande pulsione ,una grande energia e soprattutto  voi  Segni d’Acqua godete di questo transito,anche il Toro stesso che ce l’ha in opposizione avrà da corrispondere a nuove sfide,uscire dai propri giardinetti fatti di certezze per esplorare i territori di psiche. Lo sa bene la prima decade che si è già resa conto di questo. Nel 2018 saranno indagate la seconda e la terza. Dura una settimana dura un giorno ,candidatevi a quel respiro dell’anima che Giove vi propone, un’ancòra di salvezza per il nostro cuore, ma anche un maestro discutibile , perché potrebbe farvi ingoiare frutti effimeri !!!! Facciamo funzionare la nostra vita ,accediamo al sogno , nei giorni indagati regaliamoci  qualcosa che sia solo nostro .

Nessuno può in 24 ore ridefinire l’aspetto pratico della propria vita ma per favore OSATE OSATE OSATE. È LUI IL NOSTRO MAGO DI OZ!!!!come il Bagatto nei tarocchi, in lui ci sono tutti gli strumenti ma sta a noi imparare a riconoscerli,maneggiarli per poi  utilizzarli al massimo delle nostre potenzialità!

Dunque la chiave sarà credere in se stessi prima di tutti qualsiasi sia l’anno , qualsiasi sia il transito o l’oroscopo. “Ama il tuo sogno ogni inferiore amore disprezzando”,questa è la vera essenza di Giove che per noi si fa Mago. E ricordate che i transiti sono una grande sfida. La chiamata però, sarà proprio legata a Nettuno,lui ci metterà davvero alla prova…

Diapositiva13Questa società come aveva anticipato Baumann sta diventando sempre più liquida …”gli uomini e donne disperati perché abbandonati a se stessi, che si sentono degli oggetti a perdere, che anelano la sicurezza dell’aggregazione e una mano su cui poter contare nel momento del bisogno, e quindi ansiosi di “instaurare relazioni” [sono] al contempo timorosi di restare impigliati in relazioni “stabili”, per non dire definitive, poiché paventano che tale relazione possa comportare oneri e tensioni che non vogliono né pensano di poter sopportare e che dunque possa fortemente limitare la loro tanto agognata libertà di … si, avete indovinato, di instaurare relazioni”

Diapositiva14

«..dare senza prendere, a offrire senza chiedere, ad appagare senza opprimere..»(Baumann)

E dopo aver scoperchiato tutti i mali del mondo solo la Speranza ,come virtù si eleva al disopra dei vizi/torpori umani

“Pandora, che aveva ricevuto dal dio Ermes il dono della curiosità, non tardò però a scoperchiarlo, liberando così tutti i mali del mondo, che erano gli spiriti maligni della vecchiaia, gelosia, malattia, pazzia e il vizio. Sul fondo del vaso rimase soltanto la speranza (Elpis), che non fece in tempo ad allontanarsi prima che il vaso venisse chiuso di nuovo. Prima di questo momento l’umanità aveva vissuto libera da mali, fatiche o preoccupazioni di sorta, e gli uomini erano, così come gli dei, immortali. Dopo l’apertura del vaso il mondo divenne un luogo desolato ed inospitale simile ad un deserto, finché Pandora lo aprì nuovamente per far uscire anche la speranza ed il mondo riprese a vivere..” (Wikipedia)

Diapositiva27

Con le chiavi in  mano entriamo nei luoghi di Chirone …

A fine aprile 2018, entrerà in Ariete, da settembre 2018 rientrerà in Pesci,  e definitivamente in ariete da febbraio 2019.

Possedere la “chiave” vuol dire “varcare la soglia dell’apparenza e delle forme esteriori e scoprire le grandi verità ivi celate”.(Assagioli)

Cercheremo di farlo per quanto possibile sia l’espressione del  nostro tema.

Diapositiva28Diapositiva29“La fortuna non esiste: esiste il momento in cui il talento incontra l’opportunità.” SenecaDiapositiva30

“Dante “nel mezzo del cammin della sua vita” si ritrova, senza sapere come, “in una selva selvaggia ed aspra e forte”, ma proprio in essa egli trova un bene. Infatti, errando in quella selva giunge ai piedi di un colle, guarda verso l’alto e vede che esso è illuminato dal Sole. In questa semplice allegoria viene simboleggiata in rapida sintesi tutto ciò che riguarda le prime fasi dello sviluppo spirituale. La selva selvaggia rappresenta non solo..la vita viziosa dell’uomo ordinario, ma anche, e soprattutto, lo stato speciale di disagio, di sofferenza acuta, di tenebra interiore che suole precedere il risveglio spirituale.(Roberto Assagioli). “…Ti senti come se avessi bisogno di risposte, ma non sei sicuro di quali siano le domande?Ti senti come se venissi guidato a fare qualcosa nella tua vita, ma non sei sicuro di cosa?Pensi che la tua vita non abbia un senso, vorresti essere felice, ma non sai come?Ti senti come se nonostante tutto il successo materiale, manchi ancora qualcosa nella tua vita?Ti senti come se ci fosse un conflitto interno, tra il tuo ego/mente e il tuo Sé Superiore?Ti capita di provare, ansia, frustrazione o depressione, senza alcun apparente motivo?Ti senti come se tutto stia cambiando, e stai ora mettendo in discussione i tuoi sistemi di credenze?Ti senti insoddisfatto o stai mettendo in discussione le tue attuali credenze religiose e filosofiche?Ti sei mai fatto l’antica domanda “deve esserci qualcosa di più nella vita che solo questo”? Se anche voi vi siete posti una o più di queste domande, avete forse fatto uno dei passi più importanti nel vostro processo di risveglio. State ora iniziando un’espansione di coscienza che vi porterà verso una maggiore consapevolezza. Quando il processo di risveglio comincia è di solito accompagnato da un’opprimente sensazione di insoddisfazione, frustrazione e disperazione che vi sta dicendo di non concentrarvi più sulle attività mondane ma che è giunto il tempo per voi di passare dalla materialità alla spiritualità.”(Visione Alchemica)

Per approfondimenti andate su : visionealchemica /sintomi-del-risveglio-spirituale/

STATE SERENI NON STATE IMPAZZENDO,VI STATE SOLO RISVEGLIANDO!

I VOSTRI DEI INTERIORI VI STANNO COMINCIANDO A PARLARE…

Diapositiva31

Il primo simbolo del SOLE è la VITA. Rappresenta il calore, è colui che permette la vita nel nostro pianeta e nell’intero universo, ecco perchè l’Astrologia lo ha sempre collegato al CUORE perché il cuore è L’ORGANO PIÙ IMPORTANTE del nostro corpo, sede anche di tutte le nostre emozioni…“Il sole è veramente   interessato alla nostra autorealizzazione, giorno dopo giorno ci sostiene affinché diventiamo quello che siamo chiamati ad essere.” Immaginiamo che Urano, che risveglia il dormiente attivi il vostro Sole di nascita, ecco che il viaggio sarà verso la ricerca della propria AUTENTICITÀ parola fortemente legata ai questi due grandi principi universali. LA SENSAZIONE CHE DOBBIAMO INCONTRARE è come se si ILLUMINASSE IL CAMMINO: dove prima percepivamo l’OMBRA, seppellita nell’ inconscio, adesso scopriamo la  luce che ci mostra la nostra vera essenza e cominciamo a vedere alcune nostre parti, di cui prima non eravamo coscienti. E sono proprio  le crisi esistenziali che ci consentono di avvertire questa chiamata, soprattutto quando non siamo in linea con il nostro progetto solare. Quando la vita è vuota, quando la vita non ha significato, quando ci “viviamo addosso” e ci allontaniamo dal nostro centro vitale è facile arrendersi, non vivere…In fondo l’eroe, il classico mito solare, non nasce eroe, nessuno nasce eroe anzi nel mito tutti gli eroi sono personaggi complessi che non hanno una vita facile.Se voi pensate a Ulisse, Giasone, Enea, oppure alla mitologia giudaica con Cristo, Mosè, pensate alla  vita che hanno fatto, siamo noi che erroneamente pensiamo che chi riesce ad emergere, a diventare eroe abbia una vita felice. La parola eroe non è legata alle sue gesta, ma è legata alla conquista interna, di essere riuscito a illuminare l’ombra interna, questa è la simbologia dell’eroe”(Lidia Fassio)

Diapositiva32

Mi chiedete di spiegarmi, ma sono talmente lontana dalle parole, dalla logica, dal pensiero discorsivo, dall’intelletto… Mi trovo in uno stato segreto e indicibile, sono il mistero dove ha inizio ogni conoscenza profonda, quando vi immergete nelle mie acque silenziose senza chiedere nulla, senza cercare di definire nulla, al di fuori di qualsiasi luce… Sono la matrice.  Al di là dell’Inconscio sono la creazione stessa. Sfuggo a qualsiasi definizione.

La Via dei Tarocchi” di Alejandro Jodorowsky e Marianne Costa

“La Luna  chiede FUSIONE, ama nella totalità del suo essere, la sua è una relazione con l’essenza vitale dell’altro, con l’Anima. Quando le nostre emozioni più autentiche , più vere, non funzionano , sono bloccate o non abbiamo imparato a gestirle a riconoscerle , il buon funzionamento del nostro corpo nel tempo ne risente. Tutto il nostro mondo emotivo  agisce sul nostro sangue e se ci pensiamo la parola EMOZIONE, significa proprio AGIRE SUL SANGUE (emo-agere). Questo è estremamente importante per comprendere appieno l’importanza della Luna e quanto sia fondamentale e indispensabile ,per la nostra salute far funzionare l’intera gamma delle nostre emozioni! Dunque diventa fondamentale conoscere la sua posizione nel nostro tema di nascita  per incontrare un oroscopo che sia anche lunare, e questo lo dico soprattutto alle donne: i transiti sulla Luna vanno fortemente indagati, soprattutto in questi anni che con Saturno in Capricorno avremo molto da fare. A qualsiasi segno  e a qualsiasi aspetto si lega la nostra luna,  dovremo senza dubbio assumerci la responsabilità di riconoscere e  ristrutturare le nostre emozioni.  Non dimentichiamoci che   le lune in terra saranno  toccate anche da urano nelle prime decadi. La luna Toro soprattutto vedrà l’opposizione di Giove, la Venere in opposizione. Non dimentichiamoci che Plutone lavorerà sulla fine seconda inizio terza e per non farci mancare nulla ci sarà anche il lungo passaggio di marte in capricorno!!

Diapositiva33

Mercurio è la mente e il tipo di mente ci viene dal segno in cui si trova. È l’intelligenza, è lui che capta le informazioni ed è legato al principio di realtà”. Anche il linguaggio è legato a Mercurio, la capacità di eloquio.

MERCURIO IN FUOCO

“Siamo creature essenzialmente folli, irrazionali. Abbiamo bisogno di governare la nostra stessa follia“ “dominare la logica e ritornare al regno della ragione” (Galimberti ), amministrando con intelligenza produttiva l’espressione del prodotto creato, così da diventare artefici e , di se stessi, promotori. Guardate quest’anno con molta attenzione i transiti di mercurio  soprattutto per i mercurio  terra, fortemente saturniani,  si rischia l’irrigidimento del pensiero e l’impossibilità di credere in nuove opportunità che la coscienza fuoco potrà stimolare. Saturno ci ancora maggiormente ad un forte senso di realtà dunque dipenderà molto dai temi di nascita capire se questo sarà produttivo o invalidante!   Mercurio nel 2018 farà anello di sosta nei 3 Segni di Fuoco Ariete,  Leone e  Sagittario.

PROMEMORIA dei Transiti di Mercurio nel 2018
in Sagittario da lunedì 1 gennaio a giovedì 11 gennaio/ in Capricorno da giovedì 11 gennaio a mercoledì 31 gennaio/ in Acquario da mercoledì 31 gennaio a domenica 18 febbraio/in Pesci dadomenica 18 febbraio a martedì 6 marzo/in Ariete da martedì 6 marzo a domenica 13 maggio/ in Toro da domenica 13 maggio a mercoledì 30 maggio/in Gemelli da mercoledì 30 maggio a martedì 12 giugno/in Cancro da martedì 12 giugno a  venerdì 29 giugno/in Leone da venerdì 29 giugno a giovedì 6 settembre/in Vergine da giovedì 6 settembre a  sabato 22 settembre/in Bilancia da sabato 22 settembre a mercoledì 10 ottobre/in Scorpione da mercoledì 10 ottobre a mercoledì 31 ottobre/in Sagittario da mercoledì 31 ottobre a sabato 1 dicembre/in Scorpione da sabato 1 dicembre a giovedì 13 dicembre/in Sagittario da giovedì 13 dicembre a lunedì 31 dicembreDiapositiva34

Non innamorarsi profondamente equivale a non vivere…

La seconda funzione fondamentale per la struttura della personalità è quella AFFETTIVA: per vivere  abbiamo bisogno di affetto intorno a noi, abbiamo bisogno di una relazione.Nasciamo e viviamo dentro ad una relazione.Siamo individui inseriti in una società e abbiamo bisogno di legarci agli altri di avere con loro una buona relazione. Venere è anche sinonimo di  bellezza ,armonia,  simbolo di buona salute . Rappresenta la PELLE…e quando non abbiamo una buona relazione con noi o stiamo vivendo un rapporto malsano i SINTOMI  a livello psicosomatico si manifestano in superfice. Ovvero sulla Pelle. Venere dovrà dunque scegliere molto bene, dovrà VALUTARE con molta attenzione per decidere davvero a cosa  DARE VALORE. E se il processo di discriminazione (Mercurio) e di valutazione (Venere) avrà funzionato sarà poi più semplice per Marte  agire e portare a casa quello che desideriamo,quello che vogliamo,quello che ci appartiene ed è nostro. Più i primi due funzionano più Marte sarà efficace. E marte rasppresenta proprio la nostra FUNZIONE AFFERMATIVA. E’ IL VASSALLO DEL SOLE, un guerriero indomito che difende, attacca, aggredisce e inizialmente reagisce. Si stacca dalla coppia Mercurio/Venere e nel tema Natale puo trovarsi in qualsiasi segno.Questo ci porta a pensare che se si trova in contrasto con il Sole, può ostacolarne i progetti. Un buon rapporto Marte/Venere sul T.N.,ci garantisce un certo compromesso che lui deve fare per entrare in contatto con l’altro.Marte è passione,calore e le persone segnate da lui sono sempre molto appassionate. Marte è  la muscolatura ed ha bisogno di una ossatura che regga l’intera struttura. Marte rappresenta anche i denti e la nostra capacità di mordere la vita. (Prevedo molti mal di denti!!! )

Impulso e desiderio

Due impulsi contrari che tendono in direzioni opposte, sono qui costretti, a per così dire, a procedere sotto un solo giogo. L’impulso che vuole la conoscenza è costretto senza posa ad abbandonare il terreno su cui vive l’uomo ed ad avventurarsi nell’incertezza, mentre l’impulso che vuole la vita si vede costretto a cercare senza posa, a tentoni, un nuovo luogo abbastanza sicuro in cui stabilirsi. Quella lotta tra il vivere e il conoscere diventa tanto più violenta quanto più possenti sono i due impulsi, cioè quanto più piena e fiorente è la vita, e quanto più insaziabile, d’altro canto è il conoscere, che si spinge con più forte desiderio verso tutte le avventure.”

(Nietzsche , Frammenti postumi)

“Dall’unione di Marte e Venere nasce Armonia, figlia della guerra e dell’amore che concilia gli opposti.   Guerra e Amore, Aggressività e Desiderio, Maschile e Femminile. Venere è il principio di piacere, Marte la conquista del piacere. “Venere senza Marte, e Marte senza Venere, diventano due “creature miserrime”. Una Venere distorta  diventa amara, maligna, gelosa e possessiva, oppure avida, inerte, vanitosa ed egoista, e richiede costantemente attenzione.. Anche un Marte distorto  diventa violento, distruttivo, aggressivo senza scrupoli, oppure debole e autolesionista.”(da Introduzione all’astrologia psicologica di Clare Martin)

Ma l’amore è l’incontro di due anime, di due spiriti liberi, che insieme sono “perfetta armonia dei contrari.” Il bisogno di conoscere bene il loro significato  ci può aiutare molto a comprendere quali sono i nostri blocchi  nel vivere una vita affettiva  appagante.  Il bisogno di conoscere bene il loro significato è importante per riuscire a  liberarsi dai propri incastri psicologici e poter vivere una vita affettiva  appagante

“Chi ama svuota ogni cosa dal tempo e la riempie dell’eternità,
che è nascosta a chi odia,
che è nascosta a chi è come un sasso
di fronte a un fiore che sboccia. “(L.Conti)

“Il lavoro su se stessi non è una forma di divertimento solitario. Assagioli ha sempre dato un’enorme importanza alle relazioni fra persone. Il nostro equilibrio e il nostro benessere dipendono da come sono le nostre relazioni con gli altri: ci portiamo dentro i conflitti irrisolti, i rancori, i brutti ricordi delle nostre relazioni. Per contro, se i nostri rapporti con gli altri sono sereni e armoniosi, ci sentiremo molto meglio anche noi. L’amore, la gentilezza, la serenità, l’apertura, e altre qualità interpersonali si possono coltivare. Nei rapporti con gli altri possiamo realizzare noi stessi.”

I nostri amanti stellari quest’anno ci daranno molto da fare ,  anelli di soste per entrambi. Da una parte venere con il passaggio fra bilancia e scorpione dall’altra marte con il passaggio da capricorno ad acquario

VENERE nel 2018  IN AUTUNNO  formerà l’anello di sosta in Bilancia e Scorpione – tra moto diretto e retrogrado – tra il 6 Agosto 2018 ed il 7 Gennaio 2019 , quindi per 5 mesi .

PROMEMORIA dei transiti di Venere
Dal 1 Gennaio al 18 Gennaio in Capricorno / Dal 18 Gennaio al 10 Febbraio in Acquario / Dal 10 Febbraio al 6 Marzo in Pesci / Dal 6 Marzo al 31 Marzo in Ariete / Dal 31 Marzo al 24 Aprile in Toro/ Dal 24 Aprile al 19 Maggio in Gemelli / Dal 19 Maggio al 13 Giugno in Cancro / Dal 13 Giugno al 10 Luglio in  Leone / Dal 10 Luglio al 6 Agosto in Vergine / Dal 6 Agosto al 9 Settembre in  Bilancia / Dal 9 Settembre al 31 Ottobre in Scorpione, con retrogradazione dal 6 Ottobre/ Dal 31 Ottobre al 2 Dicembre di nuovo in Bilancia, in retrogradazione fino al 16 Novembre, poi di nuovo in moto diretto / Dal 2 Dicembre 2018 al 7 Gennaio 2019  ancora in Scorpione

MARTE  nel 2018 transiterà dallo Scorpione ai Pesci. Farà anello di sosta fra  il Capricorno e l’Acquario e nel periodo compreso tra il 17 Marzo  ed il 16 Novembre  tra moto diretti e retrogrado transiterà per ben 8 mesi in questi 2 segni. I segni più coinvolti sono nelle opposizioni storiche,ovvero quando transita ostacolando o rallentando di molto i nostri progetti.

PROMEMORIA dei  transiti di Marte
Dal 9 Dicembre al 26 Gennaio sarà in  Scorpione/Dal 26 Gennaio al 17 Marzo sarà  in Sagittario/Dal 17 Marzo al 16 Maggio in Capricorno/Dal 16 Maggio al 13 Agosto in Acquario, in retrogradazione dal 27 Giugno / Dal 13 Agosto al 10 Settembre di nuovo in Capricorno, in retrogradazione fino al 27 Agosto / Dal 10 Settembre al 15 Novembre Marte in Acquari/ Dal 15 Novembre al 1 Gennaio 2019 in PesciDiapositiva35

GIOVE : SIATE AFFAMATI,SIATE FOLLI”

Tornate bambini e rincorrete  i vostri desideri e i vostri sogni .

Usate il Libero Arbitrio per camminare la vostra vita, portate i vostri Sogni nella direzione della Vostra Anima. Rivoluzionatevi. Osate adesso. Rischiate l’Errore Salvifico…perché tutto quello che rimarrà di voi, se non avrete Coraggio, sarà il Rimpianto di non aver creduto abbastanza, e la disperante monotonia del Vivere. La Follia come base della Creatività. Questo è il momento storico del cambiamento.. Ci vuole un gesto folle per trasformare davvero la propria vita, attingiamo a quella Follia,a quella Creatività, perché con il solo uso della Ragione e della Logica,non usciremo dal Labirinto. Ci siamo nascosti dietro un sistema di regole che blocca ogni nostra Evoluzione..e inoltre siamo paralizzati dalla Paura. Paura che ci impedisce di inseguire il nostro Sogno. Solo GIOVE ha il potere di farci “vedere” qualcosa di importante, come una stella cometa lui passa sul nostro cielo, è rapido..ma si dona solo a quelli che avranno gli occhi rivolti al cielo e che non hanno smesso di aspettare, di cercare,o di desiderare! questo è il punto più forte di Giove: Fede e Fiducia ,nel proprio sogno ,nel proprio viaggio. Abbandonarsi ,affidarsi per incontrare la propria Rivelazione. Per tutti gli altri non c’è speranza,per chi ha smesso di credere e “ vive per sopravvivere “ non ci saranno doni,non ci saranno transiti che possano fare la differenza perché quella differenza la facciamo noi con il nostro coraggio , con una volontà ferma e un pizzico di Follia: per chi non è disposto a correre dei rischi,buttandosi nella mischia,l’incontro con Giove si può tradurre in “nulla di fatto. “Giove è l’adattamento alla vita” Ci dona il coraggio di vivere, la capacità di affrontare la vita,ci aiuta a trovare gli strumenti necessari per arrivare alla realizzazione del nostro progetto  e onorare la nostra vera Vocazione. Giove ci dice che la vita offre sempre grandi possibilità e fantastiche sorprese  nell’affrontare le nostre sfide,  non cadere nella trappola del ”l’insostenibile pesantezza dell’essere”, ma partecipare alla vita con leggerezza, anche quando tutto sembra essere contro di noi. Voltare pagina, cambiare strada,osare il vicolo sconosciuto. Sorridere all’incertezza. Giove ci chiede di “vivere intensamente e desiderare immensamente” Censurato il concetto: “Giove nel segno, anno fortunato”. Sarà sempre l’intero tema e il nostro personale viaggio a indicarci il grado di consapevolezza raggiunto e quello a cui siamo candidati. Rimane fondamentale invece il concetto di Espansione, nella riflessione che Giove “espande quello che trova”,ovviamente. E Il passaggio sul Sole (occhi al cielo: dura pochissimo), che diventa un momento molto importante per “vedere” e intuire qualcosa di fondamentale a cui dobbiamo accedere per aprire o chiudere nuovi percorsi: dopo l‘Insight Gioviale non possiamo più essere gli stessi! : il mondo delle idee che arriva da Urano passa attraverso l’interpretazione di Giove per poi fissare le nuove forme con Saturno, in un alternarsi continuo di grande effetto,per chi ha la fortuna di veder fluire magicamente questa dinamica! Allargare i propri orizzonti. Dal punto di vista fisico e psicosomatico il processo del “portare dentro” collega Giove anche agli organi che sono predisposti a questa funzione.  Giove ci fa crescere spiritualmente psicologicamente ma anche fisicamente….Più è scontento e insoddisfatto più aumenta la sua fame,una fame incontenibile che ingloba il mondo intero. Giove si lega alla bocca e a tutto quello è il Gusto, papille gustative lingua esofago . Attraverso il Gusto portiamo dentro quello che ci piace e Giove la sa lunga sul… “gusto pieno della vita”

GIOVE SCORPIONE

Giove e Plutone sono le due divinità più creative dello zodiaco,insieme formano un binomio perfetto. Plutone feconda, Giove vede e insieme creano qualcosa di unico e speciale. È un aspetto molto complesso.”Giove è come se avesse la capacità di rendere visibili tutti i semi che lascia cadere Plutone.“Con aspetti armonici la creatività irrompe in modo del tutto naturale, come se, le intenzioni più nascoste di Plutone trovassero grazie a Giove un canale attraverso il quale potersi esprimere. Plutone, si serve del pensiero per esprimersi, per fare accadere le cose, proprio perché il pensiero è energia allo stato puro, può causare degli effetti, delle risonanze molto efficaci. Con aspetti  problematici o nella mancata realizzazione di questa energia si potrebbe verificare una scissione tra le intenzioni più profonde, il nostro potenziale creativo e la possibilità di riuscire ad esprimerlo all’esterno,è come se Giove non riuscisse a comprendere le intenzioni che ha Plutone, e la persona percepisce di non riuscire a sentirsi realizzata mai in quello che fa, di non riuscire ad esprimere il potenziale immenso che ha. L’implosione della creatività che deriva da queste due forze contrastate rende la persona troppo spesso demotivata e confusa ,insoddisfatta , accusa spesso la sensazione di perdita del proprio potenziale ,della fiducia in se stesso,e in un certo senso avverte costantemente una dinamica di distruttività .Al contrario invece,quando cioè questo binomio vive in perfetta armonia,Giove è come se riuscisse a risolvere tutte le difficoltà in quanto la persona tende ad essere molto più ottimista e fiduciosa. Tenendo conto che Plutone è  legato al potere,questo transito di GIOVE  CI POTREBBE PERMETTERE DI ACCEDERE alla visione in cui dirigere le nostre  forti ambizioni, e lo dico soprattutto ai segni d’acqua che godranno del trigono e ai valori scorpione sui quali metterà l’accento.  ”Giove è in grado di trasformare, e metabolizzare le enormi energie che Plutone mette in gioco” e quindi se si riescono a incanalare la persona riuscirà con maggiore facilità ad entrare in sintonia con se stessa , ottenere quello che vuole e dare alla propria vita un forte impulso di realizzazione.

Giove nel 2018 , continuerà la SUA SALITA in  Scorpione coinvolgendo la Seconda e la  Terza, decade, con moto  retrogrado dalla Terza Decade dello Scorpione alla Seconda Decade nel periodo fra il 9 Marzo 2018 ed il 10 Luglio 2018.  Giove entrerà in Sagittario l’8 Novembre del 2018  fino al 2 Dicembre del 2019.

Diapositiva36Un Budda illuminato..questa è l’ambizione di Saturno

Rispolveriamo i nostri armadi apriamo le fionestre e facciamolo entrare. Se sono nettuniano troverò ancòre di salvataggio, se invece sono fortemente saturniano  nettuno  in pesci mi aiuterà a praticare la leggerezza dell’essere tanto ambita

“Ma davvero la pesantezza è terribile e la leggerezza meravigliosa? Il fardello più pesante ci opprime, ci piega, ci schiaccia al suolo…Quanto più il fardello è pesante, tanto più la nostra vita è vicina alla terra, tanto più è reale e autentica. Al contrario, l’assenza assoluta di un fardello fa si che l’uomo diventi più leggero dell’aria, prenda il volo verso l’alto, si allontani dalla terra, dall’essere terreno, diventi solo a metà reale e i suoi movimenti siano tanto liberi quanto privi di significato. Che cosa dobbiamo scegliere allora? La pesantezza o la leggerezza?”(Milan Kundera)

Saturno nella carta natale ci mostra dove siamo  rigidamente ancorati,dove abbiamo concentrato tutte le maggiori difese, DOVE si concentrano tutte le difficoltà ma anche le più grandi paure. E anche in quale ambito della nostra esistenza stiamo severamente giudicando noi stessi e gli altri. “Dovere e responsabilità sono l’argine che tiene sotto controllo la mente”. come diceva Carotenuto: “la maturità consiste anche in quel tradimento necessario che dobbiamo fare, se noi non siamo capaci di tradire le aspettative degli altri, necessariamente tradiremmo le nostreDobbiamo dunque praticare l’ intuizione sulle nostre dinamiche psicologiche per permettere a Saturno , grande maestro di vita , di funzionare bene, invece di ancorarci ad una rigida struttura che ci impedisce di VIVERE, di AMARE, di CREDERE… SALVARCI DALLA RAZIONALITÀ IMPERANTE E LIBERARCI PER SEMPRE DALLA “PAURA DI..” Ognuno di noi conosce le dinamiche castranti delle proprie paure..solo il coraggio di andare fino al fondo di noi stessi ci permetterà di vincerle

A PROPOSITO DI SATURNO IN CAPRICORNO

È legato alla realtà e alla necessità.È quello che ci dice che la legge esiste,e che ha una sua fondamentale importanza. Saturno è la legge,ma la  legge interna ,quella che devi introiettare e fare tua. Puoi anche non rispettare la legge ma devi assumerti la responsabilità delle tue azioni perché ogni cosa ha un suo effetto. L’archetipo di Saturno è collegato alla responsabilità. Saturno non ti obbliga  a fare, Saturno non è così ubbidiente, è lui che castra Urano non il contrario. Se vuoi essere un capo devi rispettare per primo le regole e “responsabilità “vuol dire prima di tutto rispondere sempre delle proprie azioni. La difficoltà con  Saturno ci sono quando la nostra struttura non è a posto: quando siamo diventati troppo dipendenti lui ci toglie la stampella alla quale ci siamo ancorati, perchè  dobbiamo imparare a stare in piedi con le nostre gambe,questo ci chiede soprattutto dal capricorno. Anche quando  funziona troppo non va bene ,abbiamo persone  troppo  rigide, fredde e ciniche. Saturno  testa le capacità dell’IO, in tutte quelle situazioni dove l’IO non può crescere, perché  vive una autorità inibitoria e castrante, in cui  tende a fare ciò che viene chiesto senza utilizzare  capacità personali. Se vivremo un transito Sole/ Saturno per esempio, dovremo testare questa struttura , questo problema, con l’autorità e il compito  di Saturno sarà quello di portarti all’autonomia riducendo i tuoi bisogni, perchè più né hai più sei dipendente. Diventare uomini significa non appoggiarti agli altri ma  anche non permettere a nessuno di appoggiarsi, a meno che non ci sia una reale necessità.” Questo è il significato di spoliazione di Saturno, la riduzione dei bisogni” Abbiamo bisogno di riconoscere entrambe le funzioni sia quella strutturale che quella emotiva. Saturno di suo non chiede la privazione dei sentimenti, ma di sicuro di non soccombere ad essi impedendo al tuo IO di andare verso la propria INDIPENDENZA. Verso il proprio Padre interno.

 SATURNO nel 2018

Il passaggio di Saturno in Capricorno in questo anno interesserà  i nati della Prima Decade (in retrogradazione dal 19 Aprile al 6 settembre 2018). Questo passaggio  lavorerà su tutti noi ,ma soprattutto sulle prime decadi dell’asse cardinale, in opposizione al Cancro, in quadratura all’ Ariete e alla  Bilancia . Per i Capricorno nati tra il 21 Dicembre ed il 3 Gennaio e per i Cancro nati tra il 21 giugno ed il 5 Luglio (Gradi 0° e 11°, e  per chiunque  avesse  posizioni planetarie in questi  gradi).

Saturno in terra  con Urano in Toro lavoreranno per gran parte dell’anno a  braccetto . Urano il mentale, l’ottava superiore di Mercurio che guarda al Futuro, quando intuisce, resta folgorato, capta nell’aria ogni minuscola particella di nuovo, tutte le idee che circolano e come un architetto rende possibile la progettazione, scartando l’inutile e l’inaccettabile. I due insieme sono un associazione straordinaria e quando storicamente si sono alleati  abbiamo avuto le più grandi evoluzioni

Diapositiva37

In Astrologia Urano rappresenta il passaggio obbligato che ognuno di noi deve fare  quando  la coscienza per andare avanti ha bisogno di nuove informazioni che arrivino dai contenuti dell’inconscio. Urano irrompe nello status quo creato da Saturno, soprattutto quando la nostra vita non è in linea con la nostra AUTENTICITÀ. Si potrebbe definire la PORTA DELL’INCONSCIO. Il viaggio  “inizia quando l’Anima o Sé Superiore, fino a quel momento in sonnecchiante attesa, pervade con la sua energia/coscienza i veicoli di coscienza umana inferiori quali l’Ego e la mente, e prosegue poi con un lungo processo di trasmutazione di energia e di elevazione in consapevolezza. (R.Assagioli) E inizia il Risveglio Spesso sono proprio  le crisi esistenziali,che ci consentono di avvertire questa chiamata, soprattutto quando non siamo in linea con il nostro progetto solare. Quando la vita è vuota, quando la vita non ha significato, quando ci “viviamo addosso” e ci allontaniamo dal nostro centro vitale è facile arrendersi, non vivere… e il risveglio è la fase di ritorno alla veglia, lo stato di coscienza in cui il pensiero e i sensi sono attivi ed è possibile l’azione volontaria, in contrapposizione al sonno.”

URANO IN TORO

La rivoluzione caotica e apparentemente senza una forma che ha  innescato il passaggio di Urano in Ariete troverà nei prossimi anni con una paziente opera di restaurazione, una direzione precisa. I transiti di urano sono sempre energetici ma portano inizialmente molta instabilità , che poco è confacente con l’asse dei segni fissi. Il TORO unitamente al LEONE sono forse quelli che faticano di più ad accoglierne il significato. Per lo SCORPIONE  sarà fondamentale attuare una strategica trasformazione per non soccombere all’imprevedibilità mal tollerata. L’AQUARIO , figlio invece di Urano, nel viaggio di quadratura dovrà testare la sua autenticità e ritrovare lo spirito cristallino che abita in lui.. Sarà forse chiamato a resistere al bisogno di liberarsi di molte cose, ma dovrà di certo incontrare cosa è chiamato ad essere. Saranno anni importanti per tutti noi…cominciamo a rimboccarci le maniche e in questo segno , nel toro , dove abitano tutte le nostre sicurezze senza dubbio dovremo fare  i conti con un sacco di cose ,con l’instabilità che questo pianeta porta. con ciò che non è  autentico dei nostri bisogni e soprattutto nell’asse dei segni fissi quello che andremo a vivere potrebbe obbligarci a rivedere anche tutto il nostro sistema finanziario. il transito precedente di circa 80 anni fa veniva a combaciare con la seconda guerra mondiale e con tutto quello che ha comportato. Il ribaltamento della vita  stessa a livello mondiale. Non ci dobbiamo spaventare , anzi dobbiamo cogliere le opportunità di cambiamento che saremo portati a vivere. Nella gestione dei nostri averi dobbiamo imparare ad essere flessibili. Diventiamo canne al vento, e accompagniamo l’onda  spiralica del mutamento ! Una cosa è certa: chi non si piega , si spezza. Sarà dunque molto importante  il superamento degli schemi precostituiti. Avremo comunque modo di parlarne a lungo,nel 2019

Urano nel l 2018  passerà dal segno dell’Ariete (dove si trova  dall’11 Marzo del 2011) al segno del Toro, il 15 Maggio fino  al 7 Novembre del 2018. Saranno partocolarmente coinvolte le prime decadi dei segni fissi Toro, Leone, Scorpione e Acquario  e ovviamente riveveranno il trigono i segni di Terra capricorno e Vergine nei primi giorni dei rispettivi segni. Rientrerà  dunque in Ariete e tornerà definitivamente in Toro il 5 Maggio 2019. Urano lascerà definitivamente il toro il 26 aprile 2026. 

Diapositiva38

Ma per accedere a lui  bisogna avere coraggio,lui non consiglia,non suggerisce,lui opera per ricontattare l’essenza e ricondurre quei ruscelli ad un’unica fonte, dove giace  l’inconscio universale,dove regna il caos primordiale, un utero che aspetta solo di accoglierci e di cullarci nell’ eterna bellezza dell’ Eden.

Diapositiva39

Nettuno suscita sempre reazioni  contrastanti, è un Dio dal potere soprannaturale, che non cessa mai di sorprenderci. Ci sarà sempre “chi lo applaude, ACCOGLIENDONE IL MISTERO E CHI LO PERSEGUITA,RIFIUTANDONE LA DIVINA PRESENZA. Nettuno ,il divino scontento , l’unico ad avere accesso alle profondità oceaniche del nostro inconscio. Ci invita a “sentire invece che pensare”, Mette una lente davanti al nostro cuore e ci inonda d’amore ma non è mai visibile,viene a noi senza forma,lui è il dio della metamorfosi e del cambiamento ed è il compagno di viaggio invisibile di ogni geniale atto artistico. l’ombra di Nettuno non ha identità, dentro di te c’è il vuoto.. il  dolore dell’anima che soffre perché sente di non potersi  affrancare da ciò che è collettivo” E”per accedere a Nettuno bisogna aver passato la dogana di Saturno”(Lidia fassio)

A PROPOSITO DI NETTUNO IN PESCI

Si sente disorientato quando la vita perde  bellezza, quando non può partecipare della beatitudine di un tramonto sul mare, e allora per sopravvivere a questa terra ha due sole possibilità: decidere se essere partecipe dell’universo con tutto il dolore che ne deriva e cogliere il senso della vita terrena compromettendo duramente la più onesta spiritualità , permettendo a Saturno di delineare dei confini di sopravvivenza. Oppure abbandonarsi alla poesia della vita , alla musica che emana dal Caos imperante della Non-Forma diventando “straniero” a questa terra. Il Dolore si trasforma in Gioia se quella esistenza  prende forma,se quell’amore per l’intera umanità diventa manna che nutre ,e allora il Brutto diventa Bello,l’Imperfetto Perfetto, l’Evanescenza Presenza in una sorta di “sacrificio” personale che riporta a questa terra la Grande Armonia dell’Universo. La paura della disintegrazione del Se imperante è immensa, ed ecco allora che assistiamo all’impoverimento di quella grandezza…lo sanno  bene tutti i Nettuniani che prima o poi si paga un conto per quell’Assenza. .Spesso Saturno mette enormi barriere,ma nessuna diga resiste all’inondazione. Lo scontro fra queste due forze, tra caos e ordine, nell’obbiettivo finale è “incerto imprevedibile ignoto” Nettuno è il dio della Dissolvenza…..come uno tzunami spazza via tutto quello che non ci serve più, tutto quello che ci allontana da chi siamo veramente,ci mostra dove abbiamo messo le più grandi illusioni, disorienta ogni certezza sui falsi valori ai quali ci siamo ancorati fino a quando non ritroviamo quell’Idea di noi che abbiamo seppellito,fintanto che il diamante grezzo nascosto in fondo al cuore non ritorni a brillare di luce propria,perchè per Nettuno quello che conta  davvero è solo quello che abbiamo dentro,il tesoro più prezioso,la nostra Anima di Luce.

“La dimensione positiva di Dioniso ha a che fare con la vera libertà personale quella che giunge quando riusciamo ad abbandonare il  nostro giudice interno e a spingerci verso le direzioni che più sono vicine a noi e alla nostra essenza.

( Lidia Fassio)

Nettuno nel corso del 2018 continuerà il suo lungo cammino nella Seconda Decade (dall’11° 55″ al 14° 04″)  dei Pesci (passerà in Ariete il 29 Marzo 2025). Nel corso del 2018 saranno coinvolti   i Pesci nati tra il 5 ed il 9 Marzo e le Vergini nate tra il 7 e l’11 Settembre e tutti i segni e gli elementi coinvolti in questi gradi.

Diapositiva40

Plutone è un pianeta difficile può fare delle cose meravigliose, ma l’aspetto ombra di Plutone è sempre quello della distruttività, da una parte è creativo, dall’altra è distruttivo, o meglio Plutone cerca di distruggere le forme che non sono creative, un esempio tipico di questo aspetto, in negativo è quello del reverendo Jones quello della Guyana francese che ha mandato a morte 911 persone, attraverso il suicidio collettivo, sfruttando la fiducia altrui. Aveva un trigono Giove/Plutone.”(Lidia Fassio)

Abituiamoci a vederlo come un amico che ci obbliga a guardarci dentro che tocca sfumature spesso drammatiche per portarci alle più alte sfere del nostro cuore. È l’unico modo per sopravvivergli. Ma dobbiamo avere il coraggio di andarlo a incontrare. E per fare questo dobbiamo scendere negli inferi , spesso delle nostre più basse pulsioni. Niente a che vedere con la spiritualità nettuniana, plutone non si concede allo spirito, lui strapazza l’anima perchè ci chiede  di scendere dal nostro piedistallo di ingenuità per trasportarci là dove il corpo onora le sue pulsioni, dove si cade trappola dell’istinto e del desiderio. E per diventare uomini completi questo viaggio lo dobbiamo fare. C’è solo da distinguere COME sarà questo viaggio. Con Plutone è veramente difficile andare a vedere dove sono seppellite le tue intenzioni.” Solo quando cominci a lavorare su queste “intenzioni sotterranee” inizi davvero a scardinare quelle parti oscure di te, portando l’Ombra  alla luce del Sole al fine di riuscire a risolvere per sempre questa dinamica. Ma ci vuole tanto impegno e volontà e spesso questo conflitto viene riconosciuto e risolto nella seconda parte della vita.

A PROPOSITO DI PLUTONE IN CAPRICORNO

Saturno e Plutone rappresentano due sfere di potere, anche se Saturno rappresenta più l’autorità mentre Plutone più il potere vero e proprio, però Saturno è come se avesse il governo della parte della coscienza, mentre Plutone ha potere su tutto quello che è oltre. Questi due pianeti messi insieme danno un grande bisogno di realizzazione personale, di riconoscimento, di riuscire a strutturare qualcosa che possa essere visibile anche per il mondo esterno. Plutone da un punto di vista generazionale rappresenta i valori che una generazione deve demolire, a seconda del segno in cui transita  trova dei valori che quella generazione deve demolire per sostituirli con valori nuovi.” (Lidia Fassio ) E in questo 2018 e nei prossimi anni in virtù del  passaggio di saturno in capricorno e Giove in Scorpione vedremo potenziate tutte queste  dinamiche di potere. Sta a noi e al nostro tema , al viaggio che stiamo facendo corrispondere o meno a questo. I transiti sul sole sono molto potenti e dobbiamo potenziare tutte le nostre risorse. Plutone tenta sempre di demolire le strutture saturnine  e disarticolare  quei dictat  sociali troppo stretti per noi. Ci obbliga a vivere quelle parti di noi in continua lotta ,fra un ordine precostituito e le pulsioni potenti che ci agitano e  ci distruggono. Sono anni in cui dobbiamo lavorare sull’integrazione di tutto il nostro patrimonio istintuale e dargli una corretta impostazione ,questa posizione chiede molro riconoscimento ,ruolo sociale, che potremmo vedere crollare se non siamo adeguatamente pronti a trasformare la nostra vanità di potere in qualcosa di più importante per noi. Ricontattare la nostra forza interiore e affrontare il cammino verso la realizzazione più importante, e ricordiamoci che Plutoner testerà costantemente quello in cui siamo ricattabili e il pessimo uso del potere che abbiamo usato male  o permesso che lo usassero contro di noi.

Plutone nel 2018 continuerà la sua lunga salita in Capricorno passando dalla Seconda alla Terza Decade. Entra in retrogradazione dal 23 Aprile al 30 Settembre. Nel corso del 2018 il suo passaggio toccherà i Capricorno nati tra l’8/9 Gennaio e l’11/12 Gennaio e i Cancro nati tra l’8/9 Luglio e l’14/15 Luglio. I gradi indagati vanno dal 18° e 21°, e saranno coinvolti tutte le  posizioni dei pianeti  che si trovano in quei gradi.

Diapositiva41

 VI INVITO A SEGUIRMI NEL VIAGGIO DEL SECONDO ATTO CHE RIGUARDERA’ SEGNI ED ELEMENTI

E vi invito all’ascolto dei video su youtube legati alla conferenza OVER THE RAINBOW ORGANIZZATA DAL CIDA ROMA /LAZIO IL 14 GENNAIO 2018

 

 

 

A presto  Sognatori!!! e ricordate “

“Dare un senso alla vita può condurre a follia/ma una vita senza senso è la tortura dell’inquietudine e del vano desiderio-è una barca che anela al mare eppure lo teme.” (Edgar Lee Masters)

Nunzy Conti-@tutti i diritti sono riservati

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...